Seleziona una pagina

iRobot Roomba i7+ | Recensione

→ Opinioni → Punteggio Ottenuto → Confronto Prezzi

i prezzi Più Bassi Online

i prezzi Più Bassi

le migliori Offerte Online

Caratteristiche Principali

Caratteristiche

Mappaturasi
Avvio Programmatosi
Autonomia (min)75
Capacità (litri)0,4
Rumorosità (dB)62

→ Vedi tutte le Specifiche

95%

Il nostro Punteggio

Abbiamo assegnato a "iRobot Roomba i7+" un Punteggio di 95%, risultando come uno dei migliori prodotti nella sua categoria.
→ come assegniamo i punteggi

Aspetti Positivi

Aspetti Positivi

  • Elevata potenza aspirante
  • Sistema automatico di svuotamento cassetto
  • Mappatura reale dell’ambiente domestico
  • Sistema di navigazione molto preciso
  • App completa e di facile utilizzo
  • Compatibile con Alexa e Google Assistant
Aspetti Negativi

Aspetti Negativi

  • Prezzo elevato
  • Stazione di ricarica ingombrante
  • Operazione di svuotamento automatico del cassetto un po’ rumorosa
  • Sistema di navigazione non pienamente funzionante al buio totale
Videorecensioni

► Videorecensioni

Guarda le videorecensioni degli utenti o di altri recensori.

La nostra Recensione

► Recensione

Leggi la recensione dello Staff e le nostre →Opinioni.

Recensioni degli Utenti

► Opinioni Utenti

Vedi le opinioni degli utenti o scrivi la tua recensione.

Altri Modelli

► Altri Modelli

Guarda anche gli altri modelli di Robot Aspirapolvere.

Videorecensioni iRobot Roomba i7+

Videorecensioni

Videorecensioni e video ufficiali su "iRobot Roomba i7+"


Recensione CompletaRecensione

La nostra recensione completa su "iRobot Roomba i7+"

1. Accessori in Dotazione

Roomba i7+ è il nome del nuovo robot aspirapavimenti top di gamma progettato dall’azienda statunitense iRobot. In questa recensione cercheremo di capire le differenze con i modelli della serie 900 ed eventuali migliorie introdotte per rendere ancor più efficaci le operazioni di pulizia.

Vediamo subito cosa offre in dotazione il Roomba i7 Plus. Aprendo la confezione, troviamo una batteria agli ioni di litio, una barriera Dual Mode Virtual Wall (con relative batterie stilo AA), un filtro di ricambio, una spazzola laterale di scorta e la stazione di ricarica (dotata di cavo di alimentazione) con sistema Clean Base.

La prima novità sta proprio in quest’ultimo componente che ha un design completamente nuovo e misure decisamente più ingombranti. Il motivo è l’introduzione dello svuotamento automatico del contenitore di raccolta polvere: attraverso un condotto all’interno della base, lo sporco verrà aspirato finendo in un ampio sacchetto. L’utente non si dovrà più preoccupare di svuotare frequentemente il cassetto, ma solo di rimuovere il sacco dalla base una volta pieno.

Nella fornitura sono compresi anche due sacchetti di ricambio usa e getta. La iRobot propone anche il modello Roomba i7 dal costo leggermente inferiore perché non dispone della stazione di ricarica Clean Base (che può essere tuttavia acquistata a parte in un secondo momento).

2. Tecnologia di Navigazione e Sensori

Dopo aver verificato qualità e completezza della dotazione di serie, mettiamo alla prova questo innovativo Roomba i7+ per capire eventuali incrementi delle prestazioni rispetto alla serie 900.

Il primo elemento che prendiamo in considerazione è il sistema di navigazione, un aspetto determinante per ottenere i risultati sperati. Il dispositivo è dotato dell’ultima versione della tecnologia iAdapt, ovvero la 3.0 con il nuovo sistema “Visual Localization“.

Per poter mappare gli ambienti domestici, muoversi con disinvoltura tra i molti ostacoli e ottimizzare tempistiche e percorsi, il robot analizza tramite un algoritmo le immagini provenienti da una videocamera integrata. Si tratta di una soluzione alternativa, ma altrettanto efficace, ai modelli concorrenti equipaggiati da sensori laser posti sopra il robot (come i Neato Robotics) che, tuttavia, comportano un aumento delle dimensioni in altezza.

L’iRobot Roomba i7 Plus è dotato anche di tecnologia Imprint™ Smart Mapping: un particolare accorgimento tecnico che permette di sapere con precisione quando e quali locali sono stati puliti. Analizzando le varie opinioni di utenti che hanno acquistato questo prodotto, si deduce come la mappatura degli spazi sia estremamente valida e offra una notevole precisione, consentendo al robot di pulire tutta la superficie calpestabile.

L’unico limite di tale tecnologia è l’impossibilità di funzionamento al buio totale: la videocamera deve avere almeno una minima luce per garantire all’apparecchio il corretto orientamento. Dal punto di vista dei sensori non ci sono novità: il robot riconosce ed evita perfettamente ostacoli, dislivelli e scale. È stato mantenuto anche il sistema di sensori ottici e acustici denominato Dirt Detect, per quantificare il livello di sporco e modificare adeguatamente la potenza.

3. Autonomia della Batteria e Ricarica

Passando all’autonomia, il Roomba i7+ ha una batteria agli ioni di litio in grado di assicurare una durata massima di 75 minuti, inferiore rispetto ai 120 minuti del modello preso a paragone, ossia il Roomba 981. Ci preme sottolineare che tali valori sono soggetti a variazioni, anche significative, in base alla tipologia dell’ambiente domestico e al livello di sporco.

Per fare un semplice esempio, in una casa con molti tappeti, il robot dovrà incrementare la potenza per ottenere un’adeguata pulizia, con conseguente aumento dei consumi. Il Roomba i7+ riesce a pulire un appartamento di 100 metri quadri in un’unica sessione di lavoro senza interruzioni.

Nel caso di ambienti con una maggiore metratura, una volta terminata l’energia, il dispositivo provvederà a far ritorno alla stazione per ricaricare completamente l’accumulatore. Il tempo necessario per ottenere una ricarica completa rimane sempre di circa 180 minuti, dopodiché l’apparecchio riprenderà la pulizia esattamente dal punto dove l’aveva interrotta. Quest’ultimo aspetto è un vantaggio presente esclusivamente nei robot dotati di mappatura della stanza e pertanto sono particolarmente consigliati per case di grandi dimensioni.

4. Sistema di Filtraggio Aria

La maggiore novità introdotta in questo nuovo Roomba i7+, come abbiamo accennato anche ad inizio recensione, è rappresentata dalla stazione di ricarica con sistema autopulente.

In realtà la iRobot non è la prima azienda ad aver introdotto questa innovazione, visto che già nel 2012, Samsung lo aveva proposto con il robot aspirapolvere SR8980, uno dei suoi modelli top di gamma di quell’anno.

Chiusa questa piccola parentesi, torniamo al sistema di filtraggio e di raccolta polvere. Durante la pulizia, polvere e detriti raccolti con il Roomba i7+, finiscono nel contenitore con capacità di 0,4 litri che mantiene il consueto meccanismo di apertura/chiusura con leva a scatto.

L’utente può poi provvedere tranquillamente alla normale operazione di svuotamento oppure lasciare l’incombenza al meccanismo automatico. Quando il robot rientra alla base, un sistema di aspirazione provvederà a risucchiare tutto lo sporco dal serbatoio per immagazzinarlo in un sacchetto usa e getta. L’operazione è abbastanza rumorosa ed è bene programmarla in orari consoni, anche se dura appena 10 secondi.

Il sacco ha una notevole capienza e riesce a contenere l’equivalente di 30 cassetti pieni. La nuova stazione ha dimensioni decisamente ingombranti che si sviluppano soprattutto in altezza ed è un fattore da tenere in considerazione al momento dell’acquisto.

Il sistema di filtraggio d’aria di questo Roomba i7+ ha mantenuto l’ottima efficienza del modello Roomba 981 grazie ad un elemento filtrante a maglie fitte che permette di catturare oltre il 99% delle particelle sottili presenti nell’aria. Un aspetto questo che sarà senza dubbio apprezzato da chi soffre di allergie respiratorie, che vedrà eliminati polline, acari e agenti patogeni, godendo di un ambiente domestico più salubre.

5. Potenza di Aspirazione e Rumorosità

In generale i robot Roomba hanno da sempre come punto di forza il sistema di pulizia, in grado di assicurare risultati di alto livello. La serie 900 è quella che offre le migliori prestazioni e questo modello i7+ riesce ad incrementarle ulteriormente, seppur di poco, aumentando la potenza aspirante.

Il dispositivo è dotato dell’ormai conosciuto sistema AeroForce Premium che effettua la pulizia in tre fasi e risulta particolarmente efficace nel rimuovere i peli di animali domestici.

Il cuore è rappresentato da un motore ad elevata potenza (10 volte superiore al sistema AeroVac di un modello della serie 600) che aspira polvere e detriti raccolti dalla spazzola rotante laterale e successivamente sollevati dai due rulli centrali in gomma siliconica. Il loro movimento rotatorio contrapposto favorisce un’adeguata eliminazione dello sporco già alla prima passata.

La mancanza di setole inoltre, evita i fastidiosi grovigli di peli e capelli che il più delle volte costringono a lunghe operazioni di manutenzione per rendere il dispositivo nuovamente efficiente. Le due ruote di generose dimensioni e il sistema di ammortizzazione consentono un facile passaggio sui tappeti, mentre il sensore Dirt Detect incrementa la potenza in caso di maggiore quantità di sporco.

Per quanto riguarda la rumorosità emessa durante il funzionamento, rimane sempre ad un valore attorno ai 60 dB, il che rende l’apparecchio particolarmente silenzioso. Non si può dire la stessa cosa per i 10 secondi in cui entra in azione il sistema Clean Base per lo svuotamento automatico del cassetto: il rumore emesso è elevato seppur di breve durata.

6. Funzioni Extra e Connettività

Ora vi parliamo un po’ dell’applicazione “iRobot HOME” con cui gestire Roomba i7 Plus con tutte le funzioni che abbiamo a disposizione. L’apparecchio si collega con facilità alla rete domestica tramite connessione Wi-Fi e all’utente non rimane che creare un account o utilizzarne uno già esistente per iniziare a sfruttare il dispositivo.

La prima operazione da svolgere è impostare l’opzione per la mappatura: al primo avvio il robot memorizzerà una planimetria dettagliata dell’appartamento suddividendo in maniera automatica le varie stanze, per poi riconoscerle al secondo utilizzo. Per la massima personalizzazione, possiamo assegnare un nome a qualsiasi locale e programmare quali spazi far pulire e in che sequenza.

Tra le varie funzioni, sottolineiamo l’opportunità di scegliere il numero di passaggi (al massimo due per zona per avere la massima pulizia), che spetterà all’apparecchio solo se lasciato funzionare in modalità automatica (quella di default). Tramite smartphone possiamo controllare da remoto lo stato di funzionamento ed intervenire in caso di necessità. Al termine della sessione di lavoro, il robot invierà un report dettagliato che potremo consultare per osservare sulla mappa le aree pulite e quelle eventualmente tralasciate.

Infine, il Roomba i7+ offre piena compatibilità con Amazon Alexa e Google Assistant, anche se i comandi vocali si limitano ad avvio, pausa e ritorno alla base con l’impossibilità di impostare con la sola voce la pulizia di uno specifico locale.

Le nostre OpinioniOpinioni

Questa è la nostra opinione su "iRobot Roomba i7+"


Dopo aver recensito questo robot aspirapavimenti in tutte le sue caratteristiche, possiamo dire con certezza che il Roomba i7+ è senza dubbio un prodotto che non lascia spazio a compromessi. Rispetto al già performante Roomba 981, questo modello ha fatto ulteriori passi in avanti per garantire agli utenti una pulizia ancora più efficiente. Nonostante qualche piccolo aspetto negativo, attualmente il Roomba i7 Plus è senza dubbio uno dei migliori robot aspirapolvere presente sul mercato e con il valore aggiunto del sistema di auto-svuotamento del contenitore. Se dover eliminare lo sporco dal cassetto con una certa frequenza non vi crea grossi fastidi, il nostro consiglio è di valutare anche l’acquisto del modello i7 con stazione di ricarica standard: risparmierete qualche soldo pur avendo un prodotto dalle medesime prestazioni.

Dove Acquistare

Dove Acquistare

iRobot Roomba i7+ ?


Scheda TecnicaScheda Tecnica

Specifiche tecniche complete su "iRobot Roomba i7+"


  • Marca: iRobot
  • Modello: Roomba i7+
  • Sistema di svuotamento automatico: si
  • Compatibile con Amazon Alexa e Google Assistant
  • Connettività: Wi-Fi (gestibile da remoto con l’app iRobot HOME)
  • Mappatura: si
  • Tecnologia Imprint™ Smart Mapping: memorizza la mappatura delle stanze
  • Sistema di navigazione: iAdapt 3.0 con Visual Localization
  • Sistema di filtraggio aria: AeroForce™ a 3 stadi
  • Sistema di pulizia: Dirt Detect™
  • Testina di pulizia: con regolazione automatica
  • Spazzole: doppie e in gomma multi-superficie
  • Superfici supportate: funziona su tappeti e pavimenti duri
  • Dislivello massimo consentito: 2 cm
  • Ricarica e riprende automaticamente la pulizia dal punto in cui si è interrotto
  • Tipo di filtro: ad alta efficienza
  • Tipo di batteria: ioni al litio
  • Autonomia della batteria: 75 minuti
  • Tempo di ricarica: 90 minuti
  • Volume del contenitore raccogli polvere 0,4 litri
  • Tipo di contenitore raccogli polvere: Lavabile
  • Dimensioni: 33,88 x 9,22 cm
  • Dimensioni della confezione: 42 x 40 x 50 cm
  • Peso: 3.37 kg
  • Peso della confezione: 11,3 kg

Accessori in dotazione

  • Stazione di ricarica e svuotamento automatico Clean Base
  • Cavo di alimentazione
  • Batteria al litio
  • 2 Sacchetti per lo svuotamento dello sporco
  • 1 Barriera Dual Mode Virtual Wall (2 batterie AA incluse)
  • 1 Filtro extra
  • 1 Spazzola puliscibordi extra

Recensioni UtentiOpinioni Utenti

Le recensioni dei nostri utenti su "iRobot Roomba i7+"


iRobot Roomba i7+ Valutazione Complessiva: ☆☆☆☆☆ 0 basata su 0 recensioni

Scrivi la Tua RecensioneScrivi la Tua Opinione

Se conosci questo prodotto, lascia una tua Opinione o Recensione.


Nome
Email
Titolo della Recensione
Dai un Voto
Contenuto della Recensione

**Lasciando una mia Recensione o Opinione su ✓sceltaideale.it, dichiaro di aver letto i termini e condizioni e la normativa sulla privacy, nonché di essere a conoscenza delle norme che regolano questo sito.**

Altri Modelli di Robot Aspirapolvere

Qui sotto trovi gli altri modelli di Robot Aspirapolvere che abbiamo confrontato e che potrebbero interessarti. Se desideri vederli tutti, clicca sul seguente link: → Robot Aspirapolvere | Modelli

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type