Seleziona una pagina
Miglior Speaker Bluetooth 2024

Miglior Speaker Bluetooth 2024

I Migliori Modelli → Guida all'Acquisto → Confronto Prezzi

Quale Speaker Bluetooth Comprare? Ecco la Classifica di Giugno 2024.

Guida all'acquisto - Speaker Bluetooth

Guida all'Acquisto

Quale tipo scegliere di
Speaker Bluetooth?

Offerte del Giorno su alcuni modelli di Speaker Bluetooth

Oggi in Offerta

Offerte del Giorno su 3 modelli di
Speaker Bluetooth

Migliori Speaker Bluetooth Ultracompatti

Questi sono i migliori speaker bluetooth ultracompatti che abbiamo selezionato e messo a confronto. Tra i tanti modelli compatti a buon mercato, questi tre mini speaker bluetooth sono quelli che restituiscono la migliore resa sonora.

1. Primo Classificato

77%

punteggio

Ultimate Ears WONDERBOOM 2


Ultimate Ears WONDERBOOM 2 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 8,5
Autonomia (ore) 13
Microfono integrato no
  • Marca: Ultimate Ears
  • Modello: WONDERBOOM 2
  • Impermeabilità: si, con grado IP67 (resistente a polvere e ad acqua e può essere immerso fino ad 1 metro di profondità per 30 minuti)
  • Altezza: 104 mm
  • Diametro: 95,3 mm
  • Peso: 420 g (solo altoparlante)
  • Versione Bluetooth: 5
  • Portata del segnale: 30 metri
  • Tipo di suono: a 360 °
  • Potenza in uscita: 8,5 Watt
  • Massimo livello sonoro: 86 dBC
  • Gamma di frequenze: 75 Hz – 20 kHz
  • Driver: 2 driver attivi da 40 mm e 2 radiatori passivi da 46,1 mm x 65,2 mm
  • Batteria: agli ioni di litio
  • Autonomia batteria: 13 ore
  • Tempo di ricarica: 2,6 ore
  • Modalità di Ricarica: Micro USB
  • Microfono integrato: no
  • Funzionalità stereo wireless: connessione di massimo due dispositivi sorgente contemporaneamente per lo streaming in modalità stereo
  • Profili bluetooth supportati: A2DP
  • Controlli: tasto per le funzioni “riproduci / pausa / ignora e raddoppia”, tasto di accensione e spegnimento e due tasti grandi (+ / -) per il controllo del volume
  • Garanzia: 2 anni

2. Secondo Classificato

76%

punteggio

Tribit Stormbox Micro


Tribit Stormbox Micro - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5.0
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 9
Autonomia (ore) 8
Microfono integrato si
  • Marca: Tribit
  • Modello: Stormbox Micro
  • Dimensioni: 13.2 x 13 x 6.4 cm
  • Peso: circa 500 grammi
  • Microfono integrato: si
  • Versione Bluetooth: 5.0
  • Potenza audio: 9 Watt
  • Caratteristiche sonore: Amplificatore TI avanzato e XBass integrato
  • Portata del segnale: fino a circa 30 metri
  • Batteria: interna e ricaricabile
  • Autonomia Batteria: 8 ore
  • Tipo di cavo per la ricarica: USB Type-C
  • Resistenza all’acqua: si (con grado IP67, resiste anche alla polvere)
  • Funzione TWS stereo: si
  • Cinghia di montaggio: si
  • Tipo di utilizzo: Ciclismo / Escursioni / Outdoor / Bagno / Feste

3. Terzo Classificato

74%

punteggio

JBL GO 3


JBL GO 3 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5.1
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 4.2
Autonomia (ore) 5
Microfono integrato no
  • Marca: JBL
  • Modello: GO 3
  • Versione Bluetooth: 5.1
  • Impermeabilità: si (certificato IPX67 – resistente ad acqua e polvere)
  • Trasduttore: 1,5″/43 x 47 mm
  • Potenza in uscita: 4,2 W RMS
  • Rapporto segnale-rumore: ≥ 85 dB
  • Tipo di batteria: ricaricabile integrata al litio da 2,7 Wh
  • Tempo di carica della batteria: 2,5 ore (5 V/1 A)
  • Tipo di connessione per la ricarica: cavo USB Tipo C
  • Tempo di riproduzione della musica: fino a 5 ore (varia in base al livello del volume e al contenuto audio)
  • Dimensioni: 87,5 x 75 x 41,3 mm
  • Peso: 209 grammi
  • Potenza del Trasmettitore Bluetooth: ≤ 8 dBm (EIRP)
  • Frequenza del trasmettitore Bluetooth: 2402 – 2480 MHz
  • Modulazione del trasmettitore Bluetooth: GFSK / DQPSK / 8DPSK

Migliori Speaker Bluetooth Qualità Prezzo

Dopo averli praticamente confrontati e studiati tutti, secondo noi, questi 3 speaker bluetooth sono quelli con il rapporto qualità / prezzo più elevato. Si tratta di tre casse bluetooth, in grado di offrire la migliore resa sonora in una fascia di prezzo davvero bassa.

1. Primo Classificato

88%

punteggio

W-KING D8


W-KING D8 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5.0
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 50
Autonomia (ore) 24
Microfono integrato si
  • Marca: W-KING
  • Modello: D8
  • Dimensioni: 32 x 12 x 12 cm
  • Peso: circa 2,4 Kg
  • Microfono integrato: si
  • Versione Bluetooth: 5.0
  • Potenza audio: 50 Watt (25 Watt x 2)
  • Potenza audio di picco: 70 Watt
  • Portata del segnale: fino a circa 30 metri
  • Tipo di batteria: al litio
  • Capacità batteria: 8000 mAh (con funzione Power Bank)
  • Autonomia Batteria: fino a 24 ore
  • Composizione speaker interni: 2 altoparlanti a gamma intera, 2 subwoofer passivi e 2 tweeter con circuiti anti-distorsione
  • Tipo di cavo per la ricarica: USB Type-C
  • Resistenza all’acqua: si (con grado IPX5,)
  • Funzione TWS stereo: si
  • Cinghia di montaggio: si
  • Accessori in dotazione: cavo audio con jack da 3,5 mm, cavo di ricarica USB tipo-C, manuale d’uso
  • Rapporto qualità / prezzo eccellente
  • Materiali di costruzione solidi e resistenti
  • Resa sonora bilanciata e pulita per il prezzo a cui viene venduto questo speaker
  • Buona potenza in Watt (ottima all’aperto)
  • Ottima autonomia della batteria in riproduzione
  • È dotata di una comoda cinghia di trasporto
  • Supporta il TWS per accoppiare una seconda cassa
  • Avremmo preferito un grado di impermeabilità più alto
  • Il design non è particolarmente accattivante
  • È una cassa un po’ più ingombrante delle altre da trasportare

2. Secondo Classificato

86%

punteggio

Anker Soundcore Motion+


Anker Soundcore Motion+ - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5.0
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 30
Autonomia (ore) 12
Microfono integrato si
  • Marca: Anker
  • Modello: Soundcore Motion+
  • Dimensioni: 25.7 x 7.9 x 8.1 cm
  • Peso: circa 1 Kg
  • Microfono integrato: si
  • Versione Bluetooth: 5.0
  • Potenza audio: 30 Watt
  • Risposta in frequenza: da 50 Hz a 40 KHz
  • Tipo di batteria: al litio
  • Capacità batteria: 6700 mAh (con funzione Power Bank)
  • Autonomia Batteria: fino a 12 ore
  • Composizione speaker interni: doppi tweeter, woofer e radiatori passivi
  • Caratteristiche audio: DSP avanzato e alimentatori dedicati per ciascun woofer e tweeter con inclinazione a 15 ° / Tecnologia BassUp / Crossover attivo
  • Tipo di cavo per la ricarica: USB Type-C
  • Resistenza all’acqua: si (con grado IPX7,)
  • Funzione TWS stereo: si (per ottenere prestazioni ottimali, posizionare gli speaker a 5 metri di distanza se usati in interno o 15 metri se usati all’esterno)
  • App Soundcore: per personalizzare l’EQ di Motion+
  • Codec: Hi-Res Audio e codec Qualcomm apt-X
  • Ottimo rapporto qualità audio / prezzo
  • Dimensioni abbastanza compatte per la qualità audio offerta
  • Materiali di costruzione ben rifiniti e resistenti
  • Utilizza il codec aptX per una resa audio ancora migliore e una latenza audio ridotta al minimo
  • Ottima durata della batteria
  • Tramite app Soundcore, si può personalizzare l’equalizzazione delle frequenze e migliorare di molto la resa audio finale
  • I tasti per il controllo del volume, possono risultare un po’ scomodi da utilizzare
  • La resa audio perde un po’ a volume molto basso
  • Qualche dubbio sull’effettiva potenza in uscita (è quasi al pari di casse bluetooth con meno watt e più economiche)

3. Terzo Classificato

85%

punteggio

Tribit Maxsound Plus


Tribit Maxsound Plus - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 4.2
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 24
Autonomia (ore) 20
Microfono integrato si
  • Marca: Tribit
  • Modello: Maxsound Plus (TB25)
  • Dimensioni: 24.8 x 10.4 x 7.8 cm
  • Peso: circa 500 g
  • Microfono integrato: si (con funzione vivavoce)
  • Versione Bluetooth: 4.2
  • Portata del segnale: fino a 30 metri circa
  • Potenza audio: 24 Watt
  • Tipo di suono: multidirezionale
  • Tipo di batteria: al litio
  • Autonomia Batteria: fino a 20 ore
  • Caratteristiche audio: tecnologia XBass proprietaria
  • Resistenza all’acqua: si (con grado IPX7, resiste anche alla polvere)
  • Funzione TWS stereo: no
  • Buona resa sonora per il prezzo a cui viene venduta (l’audio risulta più nitido di tante altre casse bluetooth vendute nella stessa fascia di prezzo)
  • Dimensioni abbastanza compatte per il volume di ascolto finale
  • Ottimi materiali di costruzione
  • Elevata durata della batteria (se utilizzare lo speaker a volume medio)
  • I suoni di avviso e di notifica (accensione, spegnimento, batteria bassa, ecc.) hanno un volume alto e non può essere regolato
  • Il controllo del volume dovrebbe essere perfezionato perché gli step che regolano i vari incrementi / decrementi non sono ben tarati
  • Sebbene questo speaker bluetooth sia più bilanciato di tanti altri modelli in commercio, la resa audio è di ottimo livello soprattutto sulle frequenze basse, lasciando leggermente indietro quelle medie (è un tipo di sound che ad alcuni potrebbe non piacere, specialmente a chi ascolta musica acustica o molto strumentale)

Migliori Speaker Bluetooth di Fascia Alta

Questa è la nostra selezione dei migliori speaker bluetooth nella fascia alta di prezzo. Si i più consigliati per chi è in cerca di una cassa bluetooth ad alta fedeltà, in grado di offrire un suono equilibrato e naturale su tutta la gamma di frequenze, senza badare troppo a spese.

1. Primo Classificato

93%

punteggio

Vifa Oslo


Vifa Oslo - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 4.0
Impermeabilità no
Potenza (Watt) 70
Autonomia (ore) 12
Microfono integrato no
  • Marca: Vifa
  • Modello: Oslo
  • Dimensioni: 268 x 181 x 90 mm
  • Peso: 2,4 Kg
  • Colori: Pebble Grey / Pine Green / Ocean Blue / Sand Yellow / Anthracite Grey
  • Versione Bluetooth: Bluetooth 4.0 (con codec aptX)
  • Drive Fullrange: 2 x 50 mm con cono in alluminio e magnete al neodimio
  • Drive Woofer: 2 x 65 mm con cono piatto e magnete al neodimio. 2 Radiatori passivi
  • Risposta in Frequenza: 55 Hz – 18 kHz @ +/- 3 db
  • Livello di Output (max.): 72 Watt
  • Crossover DSP ottimizzato per bassa distorsione e alta precisione
  • Mini jack AUX: da 3,5 mm
  • Voltaggio Input: 100 Volt – 240 Volt 50/60 Hz
  • Consumo in standby: meno di 0,5 Watt quando la batteria è completamente carica
  • NFC: si
  • Batteria: al litio ricaricabile
  • Autonomia batteria: circa 12 ore (ad un livello audio medio)
  • Materiale Telaio: alluminio pressofuso in un unico pezzo
  • Materiale Custodia: ABS rinforzato
  • Materiale Griglia: Tessuto su misura da Kvadrat

2. Secondo Classificato

91%

punteggio

JBL Xtreme 3


JBL Xtreme 3 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5.1
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 100
Autonomia (ore) 15
Microfono integrato n.d.
  • Marca: JBL
  • Modello: Xtreme 3
  • Versione Bluetooth: 5.1
  • Potenza Bluetooth: <12 dBm (EIRP)
  • Impermeabilità: si (con certificato IPX67 – resistente ad acqua e polvere)
  • Uscite: USB Tipo C (5V/2,0A max.); USB Tipo A (5V/1,5A max.)
  • Potenza in uscita: 2 x 25W RMS woofer + 2 x 25W RMS tweeter
  • Trasduttore: 2 x 70 mm woofer, 2 x 20 mm tweeter
  • Rapporto segnale-rumore: > 80dB
  • Autonomia in riproduzione: fino a 15 ore (a seconda del volume e dei contenuti musicali)
  • Tipo di batteria: ricaricabile al litio 36,3Wh
  • Tempo di ricarica: 2,5 ore (20V/3A)
  • Cinta di trasporto: si
  • Dimensioni: 29,85 x 13,6 x 13,4 cm
  • Peso: 1,968 kg
  • Colore: nero (in vendita sono disponibili anche altre colorazioni)

3. Terzo Classificato

90%

punteggio

Bose SoundLink Revolve+


Bose SoundLink Revolve+ - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 4
Impermeabilità si
Potenza (Watt) n.d.
Autonomia (ore) 16
Microfono integrato si
  • Marca: Bose
  • Modello: SoundLink Revolve+
  • Versione Bluetooth: 4
  • Portata del segnale wireless: fino a 9 metri
  • Impermeabilità: si (con certificato IPX4 – resistente all’acqua)
  • Microfono integrato: si (con funzione vivavoce)
  • Istruzioni vocali: si (si utilizzano per il pairing)
  • Funzione memoria: il dispositivo memorizza gli ultimi 8 dispositivi connessi
  • Tipo di sound: a 360 gradi
  • Autonomia in riproduzione: fino a 16 ore (a seconda del volume e dei contenuti musicali)
  • Tipo di batteria: ricaricabile al litio
  • Caratteristiche scocca: è dotato di paracolpi gommati per proteggere lo speaker da urti accidentali
  • Dimensioni: 18,4 cm (A) x 10,5 cm (L) x 10,5 cm (P)
  • Peso: 0,9 kg
  • Ingressi e uscite: Ingresso ausiliario da 3,5 mm, Porta USB micro B
  • Funzione stereo TWS: si
  • Controllo tramite App: si (con App Bose Connect)
  • Colore: silver e nero
  • Supporto assistenti vocali: si (Siri e Google Assistant)
  • Accessori in dotazione: Alimentatore USB, Cavo USB, Adattatori CA, manuale d’uso

Migliori Speaker Bluetooth Smart Intelligenti

Se cercate uno speaker bluetooth smart con assistente vocale integrato, questa è la nostra selezione dei migliori 3 modelli scelti dal nostro Staff e classificati per fascia di prezzo.

1. Migliore di Fascia Alta

89%

punteggio

Bose Home Speaker 500


Bose Home Speaker 500 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Streaming Bluetooth si
Alimentazione cavo
Assistente Vocale Alexa
Impermeabilità no
Display si
  • Marca: Bose
  • Modello: Home Speaker 500
  • Assistente Vocale integrato: Alexa
  • Connessione: Wi-Fi, Bluetooth e Apple AirPlay 2
  • Alimentazione: solo tramite cavo (non dispone di alcuna batteria)
  • Display: LCD a colori
  • Servizi musicali integrati: Spotify®, Amazon Music, Apple Music, Deezer, TuneIn (i servizi musicali possono variare.)
  • Gestibile tramite App: app Bose Music
  • Dimensioni speaker: 20,3 cm (A) x 17 cm (L) x 10,9 cm (P)
  • Peso speaker: 2,15 Kg
  • Colorazioni: 2 (nero o argento)
  • Materiale rivestimento: alluminio anodizzato
  • Multiroom: si
  • Amplificatore: integrato
  • Driver altoparlante: 2 x diaframma pilota dinamico
  • Connettore audio: ingresso linea audio (jack stereo da 3,5 mm)
  • Linee essenziali, pulite e curate
  • Qualità dei materiali utilizzati
  • Suono decisamente potente e abbastanza equilibrato
  • Riconosce i comandi vocali in modo ottimale e in qualsiasi circostanza
  • Molte connessione a disposizione (Wi-fi, Analogica e Streaming Bluetooth)
  • Presenza di un comodo display LCD
  • Il prezzo, seppur adeguato alla qualità, rimane “importante”
  • Regolazioni del volume scarne
  • App di gestione un po’ “acerba”
  • Assenza di batteria
  • Scarsa flessibilità di utilizzo

2. Migliore Qualità Prezzo

85%

punteggio

Sonos One Gen2


Sonos One Gen2 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Streaming Bluetooth no
Alimentazione cavo
Assistente Vocale Alexa
Impermeabilità no
Display no
  • Marca: Sonos
  • Modello: One Gen2 (seconda generazione)
  • Assistente Vocale integrato: Alexa
  • Connessioni: Ethernet (10/100 Mbps), Wi-Fi (2,4 GHz – 802.11 b/g), Bluetooth (solo per la configurazione iniziale) e Apple AirPlay 2 (iOS 11.4 e versioni successive)
  • Tecnologia BLE: sfrutta il bluetooth per la configurazione iniziale dal proprio smartphone ma non supporta lo streaming audio.
  • Alimentazione: solo tramite cavo (non dispone di alcuna batteria) – 100/240 V CA, 50-60 Hz
  • Display: no
  • Gestibile tramite App: app Sonos
  • Dimensioni speaker (A x L x P): 16,14 x 11,97 x 11,97 cm
  • Peso speaker: 1,85 Kg
  • Colorazioni: 2 (nero o argento)
  • Finitura: Bianco con griglia bianco opaco; nero con griglia nero opaco.
  • Controlli: Touch capacitivi (volume su/giù, traccia precedente/successiva, riproduci/pausa, disattivazione del microfono)
  • Spie LED: stato del dispositivo Sonos, della funzione Mute e del feedback vocale
  • Impermeabilità: resistente solo all’umidità
  • Aggiornamenti software: automatici
  • Contenuto della confezione: Sonos One, cavo di alimentazione, guida rapida Sonos One e informazioni legali/sulla garanzia
  • La resa sonora è complessivamente di ottimo livello (anche ad alti volumi)
  • Utilizzo abbastanza semplice
  • Installazione semplificata grazie al Bluetooth LE
  • Miglioramenti hardware rispetto alla prima edizione
  • Dimensioni e peso contenuti
  • A volumi alti, la riproduzione delle basse frequenze tende ad appiattirsi un po’ (per evitare eventuali distorsioni)
  • Funziona solo tramite cavo
  • Non supporta lo streaming audio via Bluetooth

3. Migliore Economico

75%

punteggio

Echo Dot (4ª generazione)


Echo Dot (4ª generazione) - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Streaming Bluetooth si
Alimentazione cavo
Assistente Vocale Alexa
Impermeabilità no
Display no
  • Marca: Amazon
  • Modello: Echo Dot (4ª generazione)
  • Assistente Vocale integrato: Alexa
  • Connessioni: Il Wi-Fi dual-band è compatibile con reti 802.11 a/b/g/n/ac da 2,4 e 5 GHz. Non compatibile con reti Wi-Fi ad-hoc (o peer-to-peer).
  • Dimensione driver: altoparlante da 41 mm (1,6 “)
  • Uscita audio tramite cavo: stereo da 3,5 mm (cavo audio non incluso)
  • Dispositivi compatibili: Fire OS, Android, iOS e browser web
  • Alimentazione: solo tramite cavo (non dispone di alcuna batteria)
  • Display: no (è disponibile anche la versione con display -> Echo Dot (4a generazione) con orologio )
  • Funzioni di accessibilità: presenti
  • Contenuto della confezione: Echo Dot, alimentatore di corrente (15 W) e Guida rapida
  • Compatibilità con servizi di streaming musicali: si
  • Anello luminoso: si (è posto sulla base)
  • Controlli: pulsante azione – volume giù – volume su – microfono on/off
  • Dimensioni: 10 x 10 x 8,9 cm
  • Peso: 328 grammi
  • Lingua: Alexa parla inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo
  • Funzionalità per la Privacy: Parola di attivazione, indicatori di trasmissione dell’audio, pulsante per disattivare i microfoni, possibilità di leggere ed eliminare le tue registrazioni vocali e altre funzionalità.
  • Garanzia: se hai acquistato Echo Dot (4ª generazione) hai diritto di avvalerti della garanzia legale gratuita sui beni di consumo prevista dalla Direttiva comunitaria 1999/44/CE

Migliori Mini Speaker Bluetooth per la Doccia

Di seguito trovate i migliori mini speaker bluetooth impermeabili e specifici per essere utilizzati sotto la doccia. Tra i tanti modelli, abbiamo selezionato questi tre perché offrono il miglior compromesso tra prezzo e qualità sonora.

1. Primo Classificato

75%

punteggio

Iporachx T7A


Iporachx T7A - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 5
Autonomia (ore) 8
Microfono integrato si
  • Marca: Iporachx
  • Modello: T7A
  • Impermeabilità: certificazione IPX7 (resistente ad acqua e polvere)
  • Versione Bluetooth: 5.0
  • Portata del segnale: fino a 10 metri
  • Tipo di suono: a 360 gradi
  • Potenza in uscita: 5 Watt
  • Tipo di batteria: ioni di litio
  • Autonomia batteria: 8 ore circa di riproduzione
  • FM radio: si
  • Ventosa: si (in silicone resistente)
  • Luci led: si (si illuminano a ritmo di musica)
  • Funzione stereo: si (si possono accoppiare due casse insieme per ottenere la riproduzione stereo wireless)
  • Microfono integrato: si
  • Dimensioni: 6 x 6 x 4 cm
  • Peso: 100 g
  • Buon rapporto qualità / prezzo
  • Buona fattura dei materiali
  • Design e led colorati molto accattivanti
  • Ottima tenuta della ventosa
  • Discreta resa audio in generale
  • Dispone della funzione radio FM
  • La versione del bluetooth è abbastanza aggiornata
  • Ottima autonomia della batteria
  • Dispone della funzione TWS
  • Sarebbe meglio usare un equalizzatore su smartphone per bilanciare meglio le frequenze, specialmente le medio / alte
  • La radio non prende benissimo ed è un po’ macchinosa da utilizzare
  • La ventosa funziona bene solo su superficie lisce come vetro o plexiglas
  • Il microfono integrato non è molto performante

2. Secondo Classificato

74%

punteggio

Donerton T7


Donerton T7 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 5
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 5
Autonomia (ore) 8
Microfono integrato si
  • Marca: Donerton
  • Modello: T7
  • Impermeabilità: certificazione IPX7 (resistente ad acqua e polvere)
  • Versione Bluetooth: 5.0
  • Portata del segnale: fino a 10 metri
  • Tipo di suono: a 360 gradi
  • Potenza in uscita: 5 Watt
  • Tipo di batteria: ioni di litio
  • Autonomia batteria: 7 – 8 ore circa di riproduzione
  • FM radio: si
  • Ventosa: si (in silicone resistente)
  • Luci led: si (si illuminano a ritmo di musica)
  • Funzione stereo: si (si possono accoppiare due casse insieme per ottenere la riproduzione stereo wireless)
  • Microfono integrato: si
  • Dimensioni: 5 x 3 x 5 cm
  • Peso: circa 290 g
  • Buon rapporto qualità / prezzo
  • Materiali robusti e resistenti
  • Ottima tenuta della ventosa
  • Discreta resa audio (specialmente sulle basse frequenze)
  • Dispone della funzione radio FM
  • La versione del bluetooth è abbastanza aggiornata
  • Ottima autonomia della batteria
  • Dispone della funzione TWS
  • Led colorati molto accattivanti
  • Per ottenere una resa audio più bilanciata, consigliamo vivamente di usare un buon equalizzatore
  • Il microfono integrato non è molto performante
  • La ventosa funziona bene solo su superficie lisce come vetro o plexiglas.
  • La radio non prende benissimo (specialmente in movimento)

3. Terzo Classificato

71%

punteggio

TaoTronics TT-SK03


TaoTronics TT-SK03 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Versione Bluetooth 3
Impermeabilità si
Potenza (Watt) 3
Autonomia (ore) 6
Microfono integrato si
  • Marca: TaoTronics
  • Modello: TT-SK03
  • Impermeabilità: IPX4
  • Versione Bluetooth: 3.0
  • Profili Bluetooth supportati: A2DP,AVRCP,HSP,HFP
  • Portata massima del bluetooth: 10 m
  • Microfono integrato: si (tasti per la gestione delle chiamate)
  • Ventosa: si
  • Tipo di Batteria: ai polimeri di litio
  • Capacità batteria: 500 mAh
  • Voltaggio batteria: 3.7 V
  • Autonomia batteria: circa 5 – 6 ore
  • Tempo di ricarica: circa 2 ore
  • Dimensioni (L x W x H): 85 x 85 x 60 mm
  • Peso: 108 g
  • Compatibilità: Compatibile coi dispositivi Android e iOS, con iPad, tablet, PC, trasmettitori Bluetooth e i dispositivi stereo di tipo Bluetooth
  • Tra i più economici della sua categoria
  • Materiali particolarmente resistenti
  • Buona autonomia della batteria
  • Dimensioni piuttosto compatte
  • Il funzionamento in generale è piuttosto semplice
  • La ventosa ha una buona tenuta solo su superfici lisce
  • La resa audio è piuttosto mediocre ma con un buon equalizzatore può essere notevolmente migliorata
  • La versione del bluetooth è un po’ vecchiotta (nonostante non dia problemi di connessione)
  • La potenza audio in uscita non è il massimo
  • I controlli del volume, possono risultare un po’ scomodi e macchinosi da utilizzara

Le Migliori 3 Offerte di OGGI su Amazon

Questi sono i 3 modelli di Speaker Bluetooth con il Migliore Sconto di OGGI su Amazon. Le Offerte possono variare ogni giorno, quindi approfittane prima che scadano.

Informativa AffiliazioneI pulsanti "Vedi Offerta" e le immagini dei prodotti, contengono un link di affiliazione ad "Amazon". In qualità di Affiliato Amazon dunque, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.

Speaker Bluetooth | Guida all'Acquisto

Come scegliere il giusto modello di Speaker Bluetooth? In questa guida all'acquisto, vi aiuteremo a capire quali caratteristiche deve avere un buon modello di Speaker Bluetooth e le principali differenze tra le varie tipologie.

1. Cos'è e come funziona uno Speaker Bluetooth


Gli speaker bluetooth hanno ormai raggiunto degli ottimi livelli qualitativi, per cui rappresentano la scelta ideale per chi ama portare con se la propria musica preferita, senza preoccuparsi di eventuali collegamenti via cavo.

Lo speaker bluetooth nasce senza dubbio per un discorso di portabilità, non a caso infatti, i modelli più venduti sono quelli piccoli e portatili, ideali da portare con se in spiaggia l’estate o in viaggio.

Tuttavia, visti i numerosi modelli e tipologie in commercio, in questa guida vi aiuteremo a capire come scegliere il miglior speaker bluetooth per le proprie esigenze.

Innanzitutto è necessario comprendere brevemente come funziona uno speaker bluetooth. Per chi ancora non lo sapesse, uno speaker bluetooth è essenzialmente una cassa acustica senza fili, alimentata quindi da una batteria (normalmente ricaricabile) che può essere collegata a qualsiasi dispositivo dotato di connessione bluetooth per la trasmissione del segnale audio, come ad esempio uno smartphone, un tablet o un laptop.

Alcuni modelli di speaker bluetooth possono essere completamente autonomi, in quanto dotati di radio FM o di lettore micro-sd sul quale immagazzinare le nostre canzoni preferite (normalmente nei formati più comuni come l’MP3).

Gli speaker bluetooth che invece non sono dotati di lettore per micro-sd o di radio FM, possono solamente riprodurre il segnale audio che ricevono in “streaming” dal dispositivo bluetooth cui sono connessi.

Perché stanno avendo così successo gli speaker bluetooth? Semplicemente perché sono in grado di offrire una qualità ampiamente superiore rispetto al piccolo speaker integrato del vostro smartphone, tablet o notebook ad esempio.

Qual è il vantaggio principale di uno speaker bluetooth? Il vantaggio di questo sistema è che tutto avviene in modalità wireless, cioè senza fili. È quindi sufficiente accendere lo speaker bluetooth (aspettare pochi secondi per l’accoppiamento con il dispositivo utilizzato) e avviare la riproduzione di un qualsiasi brano musicale o video sul proprio dispositivo, per avere praticamente un impianto audio in qualsiasi luogo, senza preoccuparsi di eventuali collegamenti o prese di corrente.

2. Dimensioni e Peso


Le casse bluetooth, proprio perché sono concepite per essere facilmente trasportabili, sono solitamente molto leggere e compatte, almeno per quanto riguarda gli speaker bluetooth portatili.

Prima di scegliere uno speaker wireless è però importante tenere conto che le dimensioni influiscono anche sulla qualità audio della musica riprodotta, soprattutto per quanto riguarda i bassi.

Speaker bluetooth compatti e leggeri sono perfetti per chi intende utilizzarli soprattutto fuori casa o comunque sfruttarne la portabilità.

Chi invece predilige dei suoni più fedeli, sia per quanto riguarda la gamma di frequenze basse, medie e alte, dovrà necessariamente arrendersi ai modelli con dimensioni maggiori.

3. Autonomia della Batteria


Uno degli elementi più importanti da considerare, prima di acquistare uno speaker bluetooth, è senza dubbio l’autonomia della batteria. Se si intende usare lo speaker senza fili all’aperto o lontano da fonti di energia, è essenziale poter contare su una buona autonomia.

Le casse bluetooth di fascia media attualmente in commercio, hanno un’autonomia dichiarata di 8 o 9 ore, ma alcuni modelli possono arrivare anche alle 18/20 ore di riproduzione musicale. Bisogna però considerare che la resa effettiva è sempre inferiore a quella dichiarata dalla casa produttrice, considerando oltretutto che l’autonomia di uno speaker bluetooth viene influenzata da un altro fattore importante come il “volume” di ascolto.

Ricordate quindi che comprare casse bluetooth molto piccole per poi tenerle sempre al massimo del volume, significa consumare più rapidamente l’energia delle batterie.

Normalmente poi uno speaker wireless, integra al suo interno una batteria ricaricabile tramite cavo USB o direttamente alla presa di corrente tramite l’apposito adattatore (che spesso non viene fornito in dotazione).

4. I Driver dello Speaker (Tweeter, Midrange e Woofer)


Innanzitutto è bene precisare cosa sono i driver in campo audio. I driver sono essenzialmente dei dispositivi che ricevono il segnale elettrico e lo trasmettono in vibrazioni, generando di fatto l’output audio.

Più driver ha una cassa, o una cuffia ad esempio, maggiore sarà la fedeltà del suono prodotto.

I driver si suddividono generalmente in:

  • tweeter: per la riproduzione delle frequenze alte
  • midrange: responsabili delle frequenze medie
  • woofer: utilizzati per la riproduzione delle frequenze basse. Questi ultimi sono quelli che richiedono più spazio e consumano più batteria, ma sono anche i principali responsabili di una resa sonora più corposa e avvolgente (se ben equilibrati).

Negli speaker bluetooth più compatti, per questioni di spazio e di contenimento dei costi, troviamo un unico driver ad occuparsi della riproduzione di tutte le frequenze. Chiaramente questo influisce negativamente sulla resa audio generale, ma è l’unico modo per avere casse estremamente piccole, leggere e maneggevoli.

5. Potenza e Volume Audio


Passiamo ora ad un altro aspetto che interessa maggiormente nella scelta di un buon speaker bluetooth, ovvero la potenza.

La potenza di uno speaker bluetooth si esprime in watt ed indica, appunto, il massimo volume di suono che le casse stesse riescono a raggiungere.

Anche in questo caso, la compattezza dei dispositivi non permette di raggiungere potenze notevoli. Bisogna poi valutare che spesso, usate al massimo volume, le casse distorcono il suono riprodotto e che spesso la qualità migliore si ottiene senza sforzare troppo i driver.

Sarebbe quindi opportuno e consigliato utilizzare le casse bluetooth ad un volume non eccessivo se si vuole ottenere la migliore resa sonora possibile, oltre che a preservare la durata della batteria.

6. Qualità Audio di uno Speaker Bluetooth


In un dispositivo che serve a riprodurre musica, la qualità audio non deve mai essere trascurata. Considerate che l’orecchio umano percepisce le frequenze comprese fra 20 a 20.000Hz.

Uno speaker bluetooth quindi che non riesce a coprire almeno questo range di frequenze, finirà per offrire una resa audio piuttosto deludente e poco fedele. Questo è il caso degli speaker blueooth estremamente compatti e portatili come fosse portachiavi o ad esempio come gli speaker integrati nei nostri smartphone, tablet e notebook.

È anche essenziale tener conto della resa sonora globale, che comprende la gamma di tutte le frequenze e la spazialità del suono. Purtroppo, tutti questi elementi sono difficilmente quantificabili in cifre e in parte dipendono anche dai propri gusti personali. Per questo motivo sarebbe estremamente utile poter provare lo speaker bluetooth prima di un eventuale acquisto, ma purtroppo questo non è sempre possibile, specialmente per chi acquista online grazie alle numerose offerte che si possono trovare al giorno d’oggi.

Bisogna anche ricordare che la qualità audio di uno speaker bluetooth, viene influenzata dalla trasmissione “wireless” del segnale audio. Va anche detto che ad oggi si sono fatti progressi notevoli in questo senso e molti speaker bluetooth offrono comunque la possibilità di utilizzare collegamenti via cavo ai vari device, tramite il classico jack da 3,5 mm.

7. Portata del Segnale Bluetooth


Altro elemento chiave che dovete sapere prima di acquistare uno speaker bluetooth, riguarda la distanza di trasmissione audio, ovvero la portata del segnale.

Ad esempio, posso trasmettere musica dal mio smartphone allo speaker bluetooth che è al piano di sopra? La risposta è no.

Considerate che gli speaker bluetooth attualmente in commercio utilizzano gli standard Bluetooth 4.1Bluetooth 4.2 o Bluetooth 5 ed hanno un raggio d’azione che va dai 10 ai 30 metri al massimo.

È importante sottolineare poi che la distanza e la qualità del raggio d’azione di uno speaker bluetooth, dipendono anche dal dispositivo cui è connesso lo speaker stesso, come ad esempio uno smartphone, un tablet, un notebook o quant’altro ma anche dalla presenza di ostacoli e pareti in linea d’aria.

Quindi, in conclusione, uno speaker bluetooth, così come una cuffia bluetooth, garantisce una qualità audio ottimale solo nel caso in cui venga utilizzato a pochi metri di distanza (2 o 3 metri in genere) dal dispositivo sorgente cui è connesso.

8. Impermeabilità e Resistenza ad Urti e Polvere


Chi acquista uno speaker bluetooth con l’idea di utilizzarlo all’aperto, dovrebbe valutare anche un altro paio di fattori importanti, ovvero l’impermeabilità e la resistenza agli urti.

Una cassa bluetooth, portata in giro e tenuta all’aperto deve avere necessariamente una resistenza almeno minima agli urti. Un dispositivo tenuto sul tavolo ad esempio, può essere inavvertitamente gettato a terra o ricevere schizzi d’acqua nel caso in cui fosse utilizzato su un tavolo esterno. Lo stesso vale anche per chi intende utilizzare uno speaker bluetooth all’interno di una doccia.

Oppure, chi intende usare le casse in spiaggia o durante una camminata, dovrebbe invece valutarne l’impermeabilità alla polvere e alla sabbia. Queste infatti sono in grado di usurare e danneggiare con sorprendente rapidità i delicati componenti interni dello speaker bluetooth.

Quindi come fare a capire se uno speaker bluetooth è impermeabile all’acqua e alla polvere? Semplice, attraverso il certificato IP (Ingress Protection). Di solito la sigla IP è seguita da due numeri di cui il primo indica l’impermeabilità alla polvere, mentre il secondo numero indica l’impermeabilità ai liquidi. Ecco alcuni esempi che possiamo trovare tra le specifiche tecniche di un dispositivo elettronico come uno speaker blueooth:

– IP65 / IP67 / IP68: impermeabile alla polvere e ai liquidi con possibilità di immersione di 1 metro circa.

– IPX7: impermeabile solo agli schizzi d’acqua.

Esistono vari gradi di impermeabilità ma vi basta comunque leggere cosa è riportato nelle specifiche tecniche dello speaker bluetooth che avete scelto di acquistare.

9. Connettività Multipoint: a cosa serve?


Un altro elemento importante da valutare è la possibilità di collegare più speaker bluetooth alla stessa sorgente. Questo può essere utile se intendiamo costruire un piccolo impianto audio attraverso l’utilizzo di più speaker senza fili o più semplicemente per avere una resa sonora stereo.

Tuttavia, per ottenere un vero stereo a due canali, tramite l’utilizzo di due speaker bluetooth, è necessario che tale funzione sia supportata dagli speaker bluetooth stessi.

Attraverso la connettività multipoint invece, possiamo condividere un’unica cassa bluetooth con più device. Grazie a questo sistema, lo speaker bluetooth è in grado di riconoscere quali dei dispositivi a cui è collegato sta riproducendo un suono. Anche in questo caso però, una funzionalità del genere deve essere supportata dallo speaker bluetooth e di solito viene riportata nelle specifiche tecniche del prodotto.

10. Ingressi principali in uno Speaker Bluetooth


Normalmente uno speaker senza fili dispone di un ingresso micro-usb per la ricarica della batteria.

In alcuni casi poi, troviamo anche la cosiddetta presa AUX, ovvero l’ingresso per un jack da 3.5mm (la tradizionale presa per le cuffie), utile appunto per la riproduzione di musica da sorgenti esterne che non dispongono di connettività bluetooth e che quindi devono essere necessariamente collegate via cavo, come vecchi impianti stereo o player portatili di vecchia generazione. La modalità di riproduzione audio tramite cavo è comunque utile anche nel caso in cui la batteria dello speaker bluetooth fosse totalmente scarica.

Alcuni speaker bluetooth inoltre, dispongono di uno slot per l’inserimento di schedine microSD, da utilizzare per riprodurre direttamente la musica salvata sulla scheda, rendendo così lo speaker bluetooth totalmente autonomo.

Quale che sia l’uso per cui si acquista uno speaker bluetooth, è sempre bene valutare qualche potenziale funzione in più, che potrebbe tornare comoda in futuro.

11. Comandi Integrati e Microfono


Prima di scegliere uno speaker bluetooth sarebbe opportuno valutare anche la presenza dei comandi integrati, ad esempio per la regolazione del volume o per la gestione delle tracce audio da riprodurre.

I comandi devono essere chiari e semplici da usare, cosa che non sempre avviene sulle case senza fili più piccole, dove la superficie ridotta costringe a limitare i pulsanti o accorparli ad un unico pulsante ad esempio.

Se vi interessano particolarmente questi tipi di comandi in uno speaker bluetooth, allora è opportuno verificarne la compatibilità con i sistemi operativi dei vari smartphone o tablet ad esempio, tra cui Android, Apple e Microsoft (di solito viene specificato nella scheda tecnica del prodotto).

Molti speaker bluetooth integrano anche un microfono, molto utile per la gestione delle chiamate in entrata e in uscita quando collegato allo smartphone.

12. Supporto alla Tecnologia NFC


Un altro aspetto che può interessare in fase di acquisto di uno speaker bluetooth, riguarda il supporto alla tecnologia NFC. Per chi non lo sapesse, l’NFC (Near Field Communication) è una tecnologia che consente a due dispositivi (dotati appunto di NFC) di comunicare tra loro, semplicemente facendoli toccare.

A cosa serve esattamente questa tecnologia? Serve più che altro a rendere più semplice il processo di “accoppiamento” tra due dispositivi, al contrario dell’accoppiamento bluetooth che risulta spesso più laborioso.

È importante che uno speaker bluetooth sia dotato di tecnologia NFC?Assolutamente no, non è una tecnologia indispensabile, quindi potete tranquillamente farne a meno, anche perché l’accoppiamento via bluetooth è un’operazione che, nonostante risulti leggermente più macchinosa della tecnologia NFC, si effettua una volta sola.

13. Supporto al WiFi: Chromecast, Spotify Connect e AirPlay


Partendo dal presupposto che qualsiasi speaker bluetooth può essere utilizzato per la riproduzione di musica in streaming da servizi come Spotify, Amazon Music, YouTube Music e quant’altro, usando semplicemente la connessione bluetooth con il proprio smartphone, tablet, mac, pc o console, è bene precisare che alcuni speaker bluetooth possono offrire un supporto migliore a tali servizi di musica in streaming, senza utilizzare il bluetooth ma direttamente tramite la tecnologia WiFi. Vediamo insieme alcune delle tecnologie più diffuse e utilizzate tramite la tecnologia WiFi:

  • Supporto a Chromecast: il supporto a Chromecast di Google, consente di ascoltare la tua musica preferita, la radio online e podcast (compatibile con Android, IOS e Laptop).
  • Supporto a Spotify Connect: si tratta del servizio specifico per ascoltare Spotify su qualsiasi dispositivo che supporti tale tecnologia, tramite la connessione WiFi, utilizzando come telecomando, l’app di Spotify sul proprio smartphone.
  • Supporto ad AirPlay: questa riguarda invece la tecnologia di streaming di Apple. Grazie a tale supporto, uno speaker bluetooth può ricevere audio in streaming tramite la rete WiFi di casa, da dispositivi Apple quali iPod touch, iPhone, iPad, Mac ed eventualmente anche PC dotati di iTunes.

Se utilizzate quindi assiduamente servizi di streaming musicale come questi che abbiamo appena visto e avete intenzione di creare un vero e proprio impianto audio, diffuso nelle varie stanze della vostra casa o ufficio, vi consigliamo caldamente di verificare se lo speaker bluetooth che avete intenzione di acquistare, supporti tali tecnologie, altrimenti potete tranquillamente evitare ed orientarvi su speaker bluetooth più economici.

14. Supporto al Wireless Multi-room


Avete mai sentito parlare di Wireless Multi-room? Tra gli speaker bluetooth che supportano la modalità di connessione tramite WiFi, ve ne sono alcuni che supportano la tecnologia del wireless multi-room. Cerchiamo di capire quindi come funziona e a cosa serve tale tecnologia.

Dunque, come si intuisce dal nome, grazie alla tecnologia wireless multiroom, è possibile collegare diversi speaker insieme (quelli che supportano tale tecnologia ovviamente) ma in stanze diverse, collegandoli semplicemente alla propria rete WiFi di casa. In questo modo, è possibile collocare uno speaker wifi in ogni stanza della nostra abitazione (secondo le nostre esigenze e secondo il campo del segnale WiFi) per gestirli contemporaneamente o uno alla volta.

Una volta che tutti i dispositivi sono connessi, sarà possibile gestirli direttamente dall’app dedicata per smartphone o tablet che la casa produttrice mette a disposizione. Un esempio di casa produttrice che sfrutta una simile tecnologia è la Sony, gestibile attraverso l’app dedicata Sony Music Center.

In poche parole, possiamo concludere che il wireless multi-room rappresenta una sorta di impianto di “filodiffusione” moderno, senza fili quindi. Sono necessari solamente speaker bluetooth WiFi che supportano questa tecnologia, una rete WiFi e il proprio smartphone o tablet.

15. Latenza Audio e Tecnologia aptX


Una delle problematiche più ricorrenti della connessione bluetooth in campo audio, riguarda la latenza dell’audio, espressa in millisecondi (ms).

Ebbene si, una caratteristica che molti trascurano del bluetooth, è propria questa, ovvero il ritardo con il quale lo streaming dell’audio viene ricevuto dal dispositivo “ricevente”, in questo caso parliamo dello speaker bluetooth.

Quindi, se avete intenzione di guardare un film, una serie TV o un qualsiasi filmato da un qualsiasi dispositivo multimediale collegato ad uno speaker bluetooth o un paio di cuffie / auricolari bluetooth, noterete un fastidioso ritardo dell’audio, con la conseguenza di vedere un filmato caratterizzato da un audio non del tutto sincronizzato.

A porre rimedio a questo fastidioso problema, è la tecnologia aptX di Qualcomm, che consiste in un codec audio (per la compressione e decompressione dei dati audio), capace di trasferire via bluetooth molti più dati di quanti se ne trasferiscano senza una tale tecnologia. In questo modo, si riesce ad ottenere una qualità audio notevolmente migliore e una latenza più bassa.

Esistono 3 tipi di codec aptX, vediamoli insieme quali sono le loro differenze:

  • aptX standard: rappresenta il codec principale su cui si basano le successive due varianti.
  • aptX Low Latency: questa specifica versione di aptX è quella che riduce drasticamente la latenza audio, arrivando a circa 40 ms. Questa versione del codec aptX è senz’altro quella più diffusa per quanto riguarda il mondo dei video e del gaming.
  • aptX HD: come si intuisce dal nome, è la variante del codec che garantisce una elevata qualità audio, fino a 48 KHz / 24 bit, l’ideale per ascoltare musica ad alta fedeltà. Questo codec è senza dubbio quello più diffuso nelle cuffie bluetooth di fascia alta.

Non dimenticate che per usufruire della tecnologia aptX è importante che entrambi i dispositivi bluetooth, quindi trasmettitore (esempio: smartphone, tv con bluetooth, tablet, pc, mac, trasmettitore bluetooth ecc.) e ricevente (esempio: cuffie bluetooth, auricolari bluetooth o speaker bluetooth), siano dotati della tecnologia aptX.

Come fare per capire quali dispositivi sono compatibili con tale tecnologia? Di solito viene riportato nelle specifiche tecniche del prodotto, quindi prima di acquistare un speaker bluetooth, verificate se sia presente la tecnologia aptX, specialmente se avete intenzione di vedere film o video in generale.

16. Speaker Bluetooth con Assistente Vocale


Con l’avvento della nuova era dominata dagli assistenti vocali a intelligenza artificiale, non potevano mancare certo, speaker bluetooth con supporto a tali tecnologie.

Degni di nota sono sicuramente gli speaker Amazon Echo che integra al suo interno Alexa, il noto assistente vocale di Amazon, oppure il Google Home, che permette di riprodurre non solo qualsiasi brano musicale, ma anche di gestire gli altri elettrodomestici dell casa, come la propria smart tv, semplicemente utilizzando la nostra voce.

Insomma, questi tipi di dispositivi vanno ben oltre la semplice funzionalità di un classico speaker bluetooth, proprio perché integrano un assistente vocale che ne amplifica notevolmente le funzionalità.

Quindi, se avete la necessità di acquistare uno speaker dotato di assistente vocale come Alexa o Google Assistant, verificate sempre nelle specifiche tecniche del prodotto se viene riportato il supporto agli assistenti vocali.

17. Quanto Costa uno Speaker Bluetooth?


Arrivati a questo punto, ci si pone una domanda più che giustificata: ma quanto costa uno speaker bluetooth?

La risposta è che dipende molto dalle vostre specifiche esigenze. In linea di massima vi diciamo che attualmente uno speaker bluetooth costa relativamente poco, nel senso che la tecnologia ha fatto passi da gigante in questi ultimi anni, consentendoci di acquistare speaker bluetooth online di tutto rispetto a cifre intorno ai 40/50 euro.

Si possono trovare speaker bluetooth anche a molto meno, dipende ovviamente dalle dimensioni, dalle funzionalità e dalla qualità dei componenti interni che ne determinano la resa sonora.

Si possono anche trovare speaker bluetooth che arrivano a costare diverse centinaia di euro, se non migliaia di euro per i modelli di grandi dimensioni e di marche più professionali per una resa sonora più fedele.

Ovviamente non è scontato che le casse più costose siano anche quelle di maggiore qualità, ma indubbiamente il prezzo e la marca rappresentano due fattori molto importanti da tenere in considerazione prima di un eventuale acquisto. Per scegliere la fascia di prezzo più adatta alle vostre esigenze quindi, ribadiamo che è di fondamentale importanza avere ben chiaro quale sarà la destinazione d’uso che intenderete fare della cassa bluetooth.

Ricordate che uno speaker bluetooth nasce principalmente per un discorso di portabilità, quindi per avere sempre a portata di mano una cassa senza fili in grado di riprodurre la musica del proprio smartphone / tablet con una discreta qualità sonora. Se invece avete intenzione di farvi un impianto Hi-Fi dentro casa o nel vostro studio / ufficio, fareste meglio ad optare per altre soluzioni, magari più professionali e cablate con cavo (che al momento resta ancora la migliore tecnologia per la trasmissione audio).

Altri Modelli di Speaker Bluetooth

Qui sotto trovi gli altri modelli di Speaker Bluetooth che abbiamo confrontato e che potrebbero interessarti. Se desideri vederli tutti, clicca sul seguente link: → Speaker Bluetooth | Modelli

Domande e Risposte | Sceltaideale.it

Ti Serve Aiuto?

Non sai ancora Quale Speaker Bluetooth scegliere? Se hai bisogno di aiuto, puoi registrarti al nostro servizio di Domande e Risposte, lo staff di ✓sceltaideale.it ti aiuterà a scegliere il modello più adatto per le tue esigenze.

↑ Torna Su

al Menù Iniziale

↑ Torna Su

alle Offerte di Oggi

Già visto i 3 modelli OGGI in Offerta?
x
Le Offerte del Giorno
Search
Generic filters
Exact matches only
Search
Generic filters
Exact matches only