Seleziona una pagina
Stampante Laser - Migliori Modelli, Guida Acquisto, Confronto Prezzi

Stampante Laser

I Migliori Modelli → Guida all'Acquisto → Confronto Prezzi

Quale Stampante Laser Comprare? Ecco la Classifica di Aprile 2019.

Guida all'acquisto - Stampante Laser

Guida all'Acquisto

Quale tipologia scegliere di
Stampante Laser?

Offerte del Giorno sui modelli di Stampante Laser

Oggi in Offerta

Offerte del Giorno su 3 modelli di
Stampante Laser

Migliori Stampanti Laser Economiche A4 (b / n)

Queste sono le migliori stampanti laser economiche A4 che abbiamo selezionato e confrontato per voi. Abbiamo scelto queste tre stampanti laser perché sono quelle che offrono il miglior rapporto tra prezzo, prestazioni e compattezza.

1. Prima Classificata

68%

punteggio

Brother HL-1110


Brother HL-1110
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)2400 x 600
Velocità stampa A4 (b/n)20 ppm
Fronte/Retro (auto)no
ADFno
Faxno
Wi-Fino

2. Seconda Classificata

65%

punteggio

HP M102A LaserJet Pro


HP M102A LaserJet Pro
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)600 x 600
Velocità stampa A4 (b/n)22 ppm
Fronte/Retro (auto)no
ADFno
Faxno
Wi-Fino

3. Terza Classificata

63%

punteggio

HP M15a LaserJet Pro


HP M15a LaserJet Pro
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)600 x 600
Velocità stampa A4 (b/n)18 ppm
Fronte/Retro (auto)no
ADFno
Faxno
Wi-Fino

Migliori Stampanti Laser Multifunzione A4 (b / n)

Questa è la nostra selezione delle migliori stampanti laser multifunzione monocromatiche A4. Questi tre multifunzione sono quelle che offrono le migliori prestazioni nella loro fascia di prezzo per stampe in bianco e nero.

1. Migliore di Fascia Alta

83%

punteggio

Brother MFCL5750DW


Brother MFCL5750DW
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)1200 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)40 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFsi
Faxsi
Wi-Fisi

2. Migliore Qualità Prezzo

79%

punteggio

Brother MFC-L2710DW


Brother MFC-L2710DW
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)2400 x 600
Velocità stampa A4 (b/n)30 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFsi
Faxsi
Wi-Fisi

3. Migliore Economica

72%

punteggio

Samsung SL-M2070 Xpress


Samsung SL-M2070 Xpress
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampanero
Risoluzione stampa (dpi)1200 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)20 ppm
Fronte/Retro (auto)no
ADFno
Faxno
Wi-Fino

Migliori Stampanti Laser Multifunzione A4 (a colori)

Questi sono i tre modelli che abbiamo classificato come le migliori stampanti led multifunzione a colori per formati A4. Sono le tre stampanti laser a colori multifunzione con le migliori prestazioni nella loro fascia di prezzo.

1. Migliore di Fascia Alta

88%

punteggio

OKI MC573dn


OKI MC573dn
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampaled
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)1200 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)30 ppm
Velocità stampa A4 (colori)30 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFsi
Faxsi
Wi-Fiopzionale

2. Migliore Qualità Prezzo

85%

punteggio

Brother MFC-L3750CDW


Brother MFC-L3750CDW
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampaled
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)600 x 2400
Velocità stampa A4 (b/n)24 ppm
Velocità stampa A4 (colori)24 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFsi
Faxsi
Wi-Fisi

3. Migliore Economica

82%

punteggio

Brother DCP-L3550CDW


Brother DCP-L3550CDW
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampaled
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)600 x 2400
Velocità stampa A4 (b/n)18 ppm
Velocità stampa A4 (colori)18 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFsi
Faxno
Wi-Fisi

Migliori Stampanti Laser A3 a Colori

Qui sotto troverete la nostra selezione delle tre migliori stampanti laser A3 a colori che abbiamo confrontato per voi. Questi tre modelli offrono la migliore qualità di stampa delle immagini in A3 nella loro fascia di prezzo.

1. Migliore di Fascia Alta

94%

punteggio

OKI C911dn


OKI C911dn
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampaled
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)1200 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)50 ppm
Velocità stampa A4 (colori)50 ppm
Fronte/Retro (auto)si
ADFno
Faxno
Wi-Fiopzionale

2. Migliore Qualità Prezzo

91%

punteggio

Epson C9300N


Epson C9300N
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampalaser
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)1200 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)30 ppm
Velocità stampa A4 (colori)30 ppm
Fronte/Retro (auto)opzionale
ADFno
Faxno
Wi-Fino

3. Migliore Economica

87%

punteggio

OKI C823n


OKI C823n
Le Migliori Offerte Online
Tecnologia di stampaled
Colori di stampaa colori
Risoluzione stampa (dpi)600 x 1200
Velocità stampa A4 (b/n)23 ppm
Velocità stampa A4 (colori)23 ppm
Fronte/Retro (auto)opzionale
ADFno
Faxno
Wi-Fiopzionale

Stampanti Laser in Offerta OGGI su Amazon

Scopri la lista delle Migliori Offerte attive Oggi su Amazon per alcuni modelli di Stampante Laser. Le Offerte possono variare ogni giorno, quindi ti consigliamo di approfittarne subito, prima che scadano.

Guida all'Acquisto

Leggi la nostra Guida all'Acquisto e scopri tutto quello che devi sapere prima di acquistare un modello di Stampante Laser.

Quando Acquistare una Stampante Laser?

Solitamente si sceglie una stampante laser quando le pagine da stampare o fotocopiare sono molte e quindi si necessita di un’adeguata velocità di stampa. Rispetto ad una stampante a getto d’inchiostro infatti, una stampante laser garantisce una velocità di stampa maggiore, specialmente quando si tratta di stampe monocromatiche. Dunque, se avete un ufficio e vi occorre una stampante veloce e immediata per stampare, fotocopiare o scansionare molti documenti, una stampante laser è quella che fa per voi. Se invece avete la necessità di effettuare stampe di particolare qualità o fotografie, orientatevi sulle stampanti inkjet fotografiche o eventualmente sulle stampanti portatili. In questa guida, vi aiuteremo a capire come scegliere una stampante laser e quali sono i fattori più importanti da tenere in considerazione prima di acquistarne una.

1. Differenza tra Stampante Laser e Inkjet


Le due grandi categorie di stampanti che possiamo trovare oggigiorno in commercio, riguardano le stampanti laser e le stampanti inkjet o getto d’inchiostro. Chiaramente esistono anche altri tipi di stampanti che sfruttano tecnologie di stampa diverse (come le stampanti termiche per stampare etichette o ricevute ad esempio) ma in questa guida, ci occuperemo solo ed esclusivamente di come scegliere una stampanti laser.

Cerchiamo dunque di fare chiarezza sulle principali differenze tra una stampante con tecnologia laser e una stampante con cartucce a inchiostro.

A. Stampante Laser

Le stampanti laser offrono sicuramente una maggiore velocità di stampa e una minore manutenzione da parte dell’utente rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro. Una stampante laser infatti, può restare ferma anche per mesi senza stampare, senza danneggiarsi e senza alterare la qualità di stampa, proprio perché viene utilizzato il “toner” al posto della cartuccia d’inchiostro, sostanza quest’ultima che può causare notevoli problemi alle testine di stampa nel caso in cui dovesse seccarsi. Il toner (se originale) dura molto più di una cartuccia di inchiostro, quindi si possono stampare un maggior numero di fogli rispetto ad una stampante inkjet.

Purtroppo però, una stampante laser ha un costo nettamente superiore, per non parlare delle stampanti laser a colori che hanno dei costi decisamente elevati e non sono ancora in grado di offrire una qualità di stampa equivalente ad una stampante inkjet fotografica di fascia alta.

Quindi, se il vostro intento è di acquistare una stampante per il vostro ufficio, in modo tale da poter stampare, scansionare o fotocopiare velocemente documenti di vario genere, una buona stampante laser multifunzione potrebbe fare al caso vostro, altrimenti optate per una stampante inkjet.

Tene presente inoltre che le stampanti a laser hanno un ciclo di vita più lungo e quindi si possono ammortizzare i costi nel corso del tempo.

B. Stampante Inkjet

Le stampanti inkjet invece, sono maggiormente indicate quando si usano in ambito domestico perché i prezzi sono nettamente inferiori rispetto alle stampanti laser (sia per il dispositivo che per le cartucce) e sono davvero versatili.

In commercio possiamo trovare stampanti inkjet multifunzione con dei costi decisamente bassi, alcuni modelli economici anche sotto i 60 euro (dipende dalle offerte dei negozianti). Modelli che per un uso domestico e sporadico, garantiscono dei risultati di stampa più che accettabili.

Esistono anche delle stampanti inkjet veloci nella stampa, quasi al pari di una stampante laser, ma solitamente è necessario impostare la qualità di stampa al minimo e alcune volte capita che i testi stampati non siano del tutto precisi.

Al contrario di una stampante laser, una stampante inkjet costa molto meno ma va segnalato che i modelli più economici sono anche più soggetti a malfunzionamenti o a rotture delle testine di stampa, senza contare il fatto che se la stampante non viene utilizzata con regolarità, c’è il rischio che le testine di stampa si danneggino per via dell’inchiostro essiccato, almeno che la stampante non sia dotata di cartucce con testina integrata.

Inoltre, se vi interessa stampare essenzialmente fotografie, dovrete necessariamente orientarvi su una stampante inkjet fotografica di marca Epson o Canon e a tal proposito, vi rimandiamo alla nostra classifica con le migliori stampanti inkjet.

2. Differenza tra Stampante Laser e LED


Altro aspetto importante che è doveroso chiarire, riguarda la differenza tra una stampante laser tradizionale e una stampante laser a LED.

A. Tecnologia di Stampa

  • Stampanti a LED: sono modelli laser più evoluti che illuminano direttamente il tamburo e lo caricano positivamente usando migliaia di diodi luminosi. Inoltre non hanno parti mobili e quindi sono più compatte.
  • Stampanti Laser: i modelli laser illuminano il tamburo fotosensibile grazie a un raggio laser riflesso tramite uno specchio girevole. Quindi la polvere d’inchiostro del toner è attirata dal tamburo e trasferita sulla carta ionizzata, per poi essere fissata dal filo riscaldante.

B. Qualità di Stampa e Risoluzione

  • Stampanti a LED: la risoluzione delle immagini è leggermente inferiore per il fatto che i modelli led si caratterizzano per avere una matrice di stampa con migliaia di diodi. Di conseguenza presentano una risoluzione fissa (determinata dalla grandezza e dal numero di led) e l’emissione di luce può presentare sottili differenze.
  • Stampante Laser: al contrario, una stampante laser utilizza un’unica fonte luminosa dall’intensità uniforme e si può cambiare la risoluzione variando la grandezza della fonte luminosa.

C. Vantaggi Principali di una Stampante a LED

La tecnologia a LED è ancora in fase di miglioramento, tuttavia possiamo affermare che le stampanti a led offrono generalmente una migliore velocità di stampa, una migliore durata e una maggiore compattezza rispetto alle stampanti laser tradizionali, a discapito però della qualità di stampa che risulta ancora leggermente inferiore.

Infine, grazie alla loro rinnovata progettazione, le stampanti a led sono meno frequentemente soggette a guasti o problemi in generale, quindi se non avete particolari pretese in termini di qualità di stampa, potete tranquillamente optare per una stampante led.

3. Dimensioni e Peso


Le stampanti laser sono più grandi rispetto a quelle a getto d’inchiostro, tuttavia peso e dimensioni variano a seconda del modello. Infatti sul mercato si trovano sia soluzioni compatte che altre decisamente ingombranti. Proprio per questo motivo è bene verificare la grandezza della stampante e il suo peso prima di effettuare l’acquisto perché si tratta di elementi che influiscono notevolmente sulla praticità del dispositivo. È possibile infatti, che la stampante sia troppo grande per inserirsi nello spazio a nostra disposizione.

In genere, se si opta per un modello monocromatico, si possono trovare soluzioni compatte da 25 x 30 x 15 cm, pesanti circa 10 chili o poco meno. Comunque il peso varia dai 5 a 20 Kg in genere, anche se in ogni caso è bene evitare di spostare l’apparecchio.

Un altro aspetto da tenere a mente è che il rivestimento della stampante deve essere adeguatamente resistente. Inoltre si consiglia di acquistare una stampante che garantisca la copertura dei fogli per evitare che si impolverino.

4. Velocità di Stampa, Scansione e Copia (PPM, IPM e CPM)


La velocità di stampa è un paramento da tenere sempre in considerazione, anche se il dispositivo viene usato in maniera saltuaria. Al contrario, è di primaria importanza quando l’apparecchio viene installato in un ufficio.

La velocità di stampa viene definita come IPM (immagini per minuto) oppure PPM (pagine per minuto) e si fa riferimento al numero di fogli in formato A4 stampabili in un minuto. La velocità di stampa può variare a seconda che le pagine siano a colori oppure in bianco e nero.

Lo stesso discorso vale anche per la velocità di scansione e la velocità di copia in cui per quest’ultima, si utilizza solitamente il parametro CPM, ovvero copie per minuto.

Questi dati in genere vengono riportati nella scheda tecnica dettagliata del prodotto. Noi cerchiamo di metterli sempre nella scheda tecnica delle nostre recensioni, tuttavia in alcuni casi, potrebbe essere necessario verificare sul sito ufficiale del produttore.

Considerate comunque, che di solito, una stampante laser di buona qualità, può stampare tranquillamente tra le 20 e le 30 pagine per minuto. Inoltre più grande è la RAM e maggiore sarà la velocità di gestione dei file della stampante.

5. Risoluzione di Stampa e Scansione (DPI e PPI)


La risoluzione di stampa è un altro parametro essenziale da valutare con cura prima di acquistare una stampante laser, proprio perché ci indica la qualità di stampa, o meglio, il livello di dettaglio, che la stampante è in grado di offrirci.

Il dato tecnico che si riferisce alla risoluzione di stampa, viene espresso in PPI (pixel per pollice) oppure in DPI (punti per pollice): più alto è questo valore e migliore risulterà la qualità della pagina stampata. Infatti il parametro serve a indicare il numero di punti o di pixel per pollice di stampa che vanno a comporre l’immagine.

Al tempo stesso, nelle schede tecniche delle stampanti, alla voce “risoluzione di stampa“, troviamo di solito due valori. Quello più alto si riferisce alla qualità attenuta grazie a speciali tecnologie per il miglioramento della qualità di stampa.

L’altro valore invece, è quello reale e indica i DPI effettivi raggiunti dalla stampante. Per stampare testi semplici, la risoluzione di stampa effettiva deve essere di 600 × 600 DPI, mentre le stampe fotografiche necessitano di 1200 × 1200 DPI.

Se si ha a che fare con una stampante multifunzione, bisogna verificare persino la risoluzione dello scanner. Anche in questo caso si hanno due valori (uno migliorato e uno reale) espressi sempre in DPI.

6. Ram e CPU: a cosa servono?


Le prestazioni della stampante sono legati anche alle capacità della RAM e del processore CPU. Si tratta di elementi che consentono di migliorare la capacità della memoria e la velocità di stampa.

Un processore performante aumenta le prestazioni dell’apparecchio perché consente di gestire più facilmente un elevato numero di pagine.

Invece maggiori sono la capacità della RAM e più sono ridotti i tempi per l’elaborazione di immagini di grandi dimensioni e dall’alto numero di pixel. Ricordiamo inoltre che solitamente è possibile espandere la RAM.

7. ADF e Fronte/Retro Automatico: a cosa servono?


Se si hanno esigenze di stampe, fotocopie o scansioni veloci, è necessario che la stampante multifunzione sia dotata di ADF (o alimentatore automatico dei fogli) e supporti il fronte / retro automatico.

A. ADF o alimentatore automatico dei fogli

Si tratta di una funzione grazie cui è possibile scansionare automaticamente i fogli presenti nell’apposito vassoio. Di solito una stampante offre un numero limitato di fogli e normalmente il minimo equivale circa a una trentina di fogli.

Questa è una funzione molto utile se avete la necessità di scansionare o fotocopiare molti fogli alla volta.

B. Fronte / Retro Automatico

Il fronte / retro automatico invece, consente di stampare su entrambi i lati del foglio senza doverlo girare manualmente. Questa è una funzione molto comoda e ricercata dagli utenti proprio perché limita lo spreco di fogli utilizzandone solo la metà, in modo completamente automatico.

Fate attenzione alle specifiche tecniche del prodotto però, perché spesso la funzione fronte / retro è riferita solamente alla stampa dei fogli e non all’ADF. Verificare dunque che il modello di stampante cui siete interessati, specifichi se il fronte / retro automatico funzioni sia per la stampa, sia per la scansione dei fogli (sempre nel caso in cui siate interessati a tale funzione).

8. Formati Carta e Grammatura Supportati


In commercio esistono diversi formati di carta, ma non tutti sono supportati dalle stampanti laser, a eccezione di quello A4. Se invece si vogliono usare i formati A5, A3 e altri meno comuni, è bene verificare che l’apparecchio sia compatibile. Ad esempio i modelli che supportano il formato A3 (doppio rispetto all’A4) sono molto più ingombranti della media.

Esistono poi altri elementi da considerare come:

la capienza del vassoio d’uscita e il cassetto per il caricamento dei fogli: se il numero massimo di pagine che possono ospitare è limitato, il modello non è adatto a chi ha elevate esigenze di stampa;

la grammatura di carta: si tratta di un parametro espresso in g/m² e indica lo spessore del foglio supportato dalla stampante. Tutti i modelli laser si adattano alla grammatura del formato A4, ma bisogna assicurarsi che si possano stampare fogli più spessi o i cartoncini.

9. Connessione Wireless


La stampante può essere wireless o collegata direttamente al router o al computer. La prima soluzione è più pratica e consente di evitare l’intralcio causato dalla presenza dei fili di collegamento e di posizionare l’apparecchio anche a una certa distanza dal computer.

In secondo luogo, il sistema wireless permette di usare la stampante tramite tutti i dispositivi connessi alla rete locale. In genere si fa riferimento alla tecnologia WPS, che si basa sul collegamento della stampante wireless al router attraverso la trasmissione dati delle onde radio.

Se invece si opta per la modalità Direct, non è necessaria la presenza del router per mettere in comunicazione il computer e la stampante.

Se si adotta la tecnologia NFC inoltre, è possibile effettuare l’ordine di stampa direttamente da un smartphone o da uno tablet con supporto NFC semplicemente posizionando il dispositivo mobile vicino alla stampante.

In alcuni casi infine, si fa riferimento alle tecnologie cloud di Apple e Google quando si supporta la stampa tramite internet.

10. Connessione LAN e USB


Molti modelli di stampante laser che non dispongono di connettività wireless, permettono di stampare documenti direttamente da chiavette USB o lettori di micro-SD, una funzionalità molto comoda perché non è necessario utilizzare un computer.

Un’altra connettività molto importante da tenere bene in considerazione quando si sceglie una stampate laser, è la porta LAN (Ethernet), grazie alla quale, è possibile connettere la stampante direttamente alla rete locale tramite l’utilizzo di un classico cavo ethernet. Si tratta quindi di stampanti non wireless ma che permettono comunque di collegarsi alla propria rete domestica o aziendale, facendo diventare la stampante una “stampante di rete“.

Alcune stampanti poi, offrono anche la possibilità di essere collegate direttamente ad un router wifi tramite l’apposita porta USB, consentono di utilizzare la stampante come se fosse wireless, così da risolvere la mancanza di un supporto Wi-Fi nativo. Chiaramente anche il router deve supportare ed essere compatibile con tale funzionalità.

11. Display e Praticità d’uso


Il display della stampante è importante per modificare le impostazioni di stampa e poter gestire le modalità di riproduzione dei documenti senza dover utilizzare un computer. Si tratta di un aspetto che influenza in maniera notevole la praticità d’uso, soprattutto se nel dispositivo sono presenti porte grazie a cui poter leggere memorie esterne come chiavette USB e schede SD.

In questo modo diventa possibile selezionare le diverse opzioni in maniera diretta e rapida dalla stampante stessa. Gli elementi gestibili attraverso il display sono solitamente la sorgente di stampa, il formato della carta, il numero di copie, la qualità di stampa, l’attivazione / disattivazione della funzione fronte retro e le modalità relative al pannello di controllo. Proprio per questo motivo, una buona stampante laser, dovrebbe essere dotata sempre di un buon display, che risulti ampio, ben leggibile e intuitivo da gestire, ma si tratta di un optional presente quasi sempre su stampanti laser di fascia medio / alta.

12. Compatibilità Software e Sistemi Operativi


Prima di scegliere una stampante laser, è fondamentale verificare che sia compatibile con il driver del proprio computer. Per evitare che sorgano problemi di funzionamento è necessario informarsi su quale sia il sistema operativo installato sul PC e il tipo di software integrato nella stampante laser (questo dato è riportato sulla scheda tecnica). Quindi si deve controllare che siano compatibili tra loro.

Se si utilizza Windows sul proprio computer, in genere non si hanno problemi. Si deve fare maggiore attenzione con il sistema Linux e con i Mac.

13. Quanta corrente consuma una Stampante Laser?


I consumi delle stampanti laser variano a seconda del modello e dell’uso che se ne fa. Occorre quindi verificarne la potenza leggendo il consumo in Watt riportato sulla scheda tecnica del prodotto, tenendo in considerazione sia i valori relativi al dispositivo in uso, sia quelli relativi al consumo in stand-by.

Si deve prestare una maggiore attenzione a questo fattore se si hanno elevate esigenze di stampa. Infatti alcune stampanti laser, specialmente quelle professionali da ufficio, possono rappresentare una parte importante della bolletta dell’energia elettrica se vengono utilizzate in maniera intensiva.

14. Cos’è il ciclo di vita di una stampante?


I produttori di stampanti laser indicano sulla scheda tecnica qual è il ciclo di lavoro mensile massimo garantito dal dispositivo. Ma di cosa si tratta esattamente? Si tratta del carico di stampa (numero di pagine) gestibile dalla stampante nell’arco di un mese.

Stiamo parlando quindi di un fattore da considerare con molta attenzione, valutando l’entità delle proprie esigenze di stampa. Infatti se non si rispetta il giusto carico di lavoro, la stampante è soggetta più frequentemente a guasti e usura.

Il ciclo di vita di una stampante diventa un fattore invece di secondaria importanza, solo nel caso in cui l’apparecchio venga utilizzato saltuariamente e in ambito domestico.

15. Quanto costa un Toner? Originale o Compatibile?


Essenzialmente, il “toner” di una stampante laser, svolge la stessa funzione delle cartucce presenti nelle stampanti inkjet. Il costo dei consumabili può rappresentare una notevole voce di spesa se si hanno esigenze di stampa considerevoli.

La soluzione migliore consiste nell’acquistare una stampante in grado di supportare i super economici “toner compatibili”. In questo modo si hanno stampe con una qualità del tutto simile (se non uguale) ai toner originali ma con dei costi decisamente inferiori.

Vi consigliamo però di prestare attenzione quando scegliete di acquistare un toner compatibile, perché potreste incappare in seri problemi di incompatibilità varie con la vostra stampante. Alcuni toner compatibili poi, offrono un minor numero di stampe totali rispetto ai toner originali, quindi valutate sempre con cautela l’eventuale acquisto di toner compatibili.

Ultimi modelli Recensiti

Qui sotto trovate gli ultimi modelli di Stampante Laser che abbiamo recensito. Per vedere la lista completa di tutti i modelli che abbiamo confrontato, clicca sul seguente link
Stampante Laser | tutti i modelli

Domande e Risposte | Sceltaideale.it

Ti Serve Aiuto?

Non sai ancora quale modello di Stampante Laser comprare? Se hai bisogno di aiuto per capire quale tipologia acquistare, puoi registrarti al nostro servizio di Domande e Risposte, lo staff di ✓sceltaideale.it ti aiuterà gratuitamente a scegliere il modello più adatto per le tue esigenze.

↑ Torna Su

al Menù Iniziale

↑ Torna Su

alle Offerte Amazon

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type