Seleziona una pagina
Miglior Tagliacapelli 2024

Miglior Tagliacapelli 2024

I Migliori Modelli → Guida all'Acquisto → Confronto Prezzi

Quale Tagliacapelli Comprare? Ecco la Classifica di Luglio 2024.

Guida all'acquisto - Tagliacapelli

Guida all'Acquisto

Quale tipo scegliere di
Tagliacapelli?

Offerte del Giorno su alcuni modelli di Tagliacapelli

Oggi in Offerta

Offerte del Giorno su 3 modelli di
Tagliacapelli

Migliori 3 Tagliacapelli Economici con Filo

Questi sono i migliori tagliacapelli economici alimentati con filo, che abbiamo messo a confronto per voi. Questi tre modelli sono consigliati a chi non ha grosse pretese e vuole spendere il minimo indispensabile.

1. Primo Classificato

74%

punteggio

Moser 1400


Moser 1400 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione cavo
Range di Taglio (mm) 0,7-18
Lunghezze Totali 12
Materiale Lame acciaio
Lame lavabili no
  • Marca: Moser
  • Modello: 1400 (Classic Edition)
  • Materiale della lama: acciaio inossidabile affilate al diamante (con sistema auto-affilante)
  • Alimentazione: a filo
  • Consumo energetico: 10 Watt
  • Potenza: 220-240 Volt, 50 Hz
  • Lunghezza di taglio (senza pettini): da 0,7 mm a 3 mm (in 5 posizioni)
  • Lunghezze di taglio (con pettini): 4, 6, 9, 11, 13, 16 & 18 mm
  • Ampiezza di taglio: 46 mm
  • Numero complessivo di lunghezze: 12
  • Impermeabilità: no
  • Manutenzione: le lame necessitano di essere lubrificate
  • Azionamento: motore ad indotto polarizzato oscillante, ca. 6000 giri/min.
  • Lunghezza cavo: circa 2 metri
  • Dimensioni: circa 17,5 x 6,9 x 5 cm
  • Peso: circa 520 grammi
  • Produzione: lame prodotte in Germania
  • Accessori in Dotazione: un pettine (4-18 mm), un pettine (4,5 mm), un copri lame, una spazzolina per la pulizia delle lame, una boccetta d’olio per lubrificare le lame.
  • Ottimo rapporto prezzo / prestazioni
  • Funzionamento affidabile e duraturo
  • Buona potenza e precisione di taglio
  • Ottima qualità di costruzione
  • Facile da usare
  • Risulta un po’ più pesante e meno maneggevole di altri tagliacapelli
  • Le lame necessitano di lubrificazione
  • Gli intervalli tra una lunghezza e l’altra sono abbastanza ampi
  • Non è impermeabile
  • È leggermente più rumoroso di altri tagliacapelli

2. Secondo Classificato

72%

punteggio

Philips HC3510/15


Philips HC3510/15 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione cavo
Range di Taglio (mm) 0,5-23
Lunghezze Totali 13
Materiale Lame acciaio
Lame lavabili si
  • Marca: Philips
  • Modello: HC3510/15
  • Funzionamento: Solo con filo
  • Materiale lame: acciaio inossidabile
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 13
  • Tecnologia Trim-n-Flow: Sì
  • Manico: Impugnatura ergonomica
  • Ampiezza di taglio: 41 mm
  • Gruppo lame: Lame in acciaio inossidabile
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 13
  • Precisione (regolazioni): Da 2 mm
  • Impostazioni di lunghezza: Da 0,5 a 23 mm
  • Pettine: Pettine rifinitore regolabile per capelli, Pettine regolabarba aggiuntivo
  • Manutenzione: Spazzolina per pulizia
  • Pulizia: Lame estraibili, Lame lavabili
  • Lubrificazione lame: non necessita di lubrificazione
  • Tensione automatica: 100-240 V
  • Garanzia internazionale di 2 anni: Sì
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo e prezzo molto contenuto
  • Estremamente leggero e comodo da usare
  • Buona qualità di taglio
  • Buona silenziosità
  • Design ergonomico ed accattivante
  • Facile da usare
  • Comodo da usare anche come regolabarba
  • Le lame possono essere lavate
  • Le prestazioni sono buone solo sui tagli corti e su capelli non particolarmente lunghi
  • La robustezza delle plastiche poteva essere leggermente migliorata (considerando comunque che il prezzo di vendita è molto basso)

3. Terzo Classificato

69%

punteggio

Panasonic ER-GC20-K503


Panasonic ER-GC20-K503 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione cavo
Range di Taglio (mm) 0,5-21
Lunghezze Totali 8
Materiale Lame acciaio
Lame lavabili si
  • Marca: Panasonic
  • Modello: ER-GC20-K503
  • Colore: Nero
  • Alimentazione: con cavo
  • Materiale Lama: Acciaio inossidabile
  • Disco regolazione rapida: no
  • Lunghezza di taglio: 3-21 mm (con pettine)
  • Lunghezza taglio senza pettine: 0,5 mm
  • Regolazione livelli del pettine totali: 8
  • Lavabile: si
  • Trimmer: si
  • Numero di pettini: 1
  • Attacco per i pettini: si
  • Lama intera: 40 mm
  • Voltaggio universale: si
  • Indicatore: 1 LED

Migliori 3 Tagliacapelli Economici a Batteria

Di seguito troverete i migliori tagliacapelli economici a batteria che abbiamo selezionato e messo a confronto. Sono tre modelli di marca cinese che garantiscono delle buone prestazioni di taglio ma ad un prezzo molto basso.

1. Primo Classificato

75%

punteggio

Braun HC5030


Braun HC5030 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,5-35
Lunghezze Totali 17
Materiale Lame acciaio
Autonomia (min) 50
  • Marca: Braun
  • Modello: HC5030
  • Tipo di batteria: Ni-MH
  • Materiale della lama: acciaio inossidabile
  • Alimentazione: sia a batteria, sia con filo
  • Autonomia Batteria: 50 minuti
  • Tempi di Ricarica: 8 ore
  • Lunghezza di taglio (senza pettine): 0,5 mm
  • Lunghezza di taglio (con pettine corto): da 3 mm a 24 mm
  • Lunghezza di taglio (con pettine lungo): da 14 mm a 35 mm
  • Numero di regolazioni lunghezza: 17 (compresa la lunghezza senza pettine)
  • Precisione di taglio: intervalli da 3 mm
  • Impermeabilità: si (è totalmente lavabile)
  • Manutenzione: le lame necessitano di lubrificazione
  • Accessori in Dotazione: un pettine distanziatore per tagli corti (3 – 24 mm), un pettine distanziatore per tagli lunghi (14 – 35 mm), un pennellino per la pulizia delle lame, un boccetta d’olio per lubrificare le lame, un alimentatore, un manuale utente
  • Prezzo abbastanza contenuto
  • Buona autonomia di funzionamento
  • È totalmente lavabile
  • Buone prestazioni di taglio
  • Può funzionare sia con filo, sia cordless
  • Materiali complessivamente di buona fattura
  • Può eseguire anche dei tagli lunghi (fino a 3,5 cm)
  • Tempi di ricarica lunghi
  • Le lunghezze di taglio hanno degli intervalli abbastanza ampi (3 mm)
  • Non è particolarmente comodo se usato come regolabarba
  • Manca una custodia

2. Secondo Classificato

74%

punteggio

KYG Tagliacapelli


KYG Tagliacapelli - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,5-22
Lunghezze Totali 9
Materiale Lame acciaio
Autonomia (min) 60
  • Voltaggio: AC 100V~240V (Alimentatore)
  • Batteria: 3.7V 2000mAh
  • Potenza: 12W
  • Rumorosità: <60db
  • Materiale della lama: acciaio inossidabile
  • Alimentazione: a batteria o con filo
  • Tipo di batteria: ioni di litio
  • Autonomia Batteria: 60 minuti
  • Tempi di Ricarica: 2 ore
  • Display: LCD (lunghezza impostata, stato di carica e indicatore promemoria per la pulizia)
  • Impermeabilità: si (certificazione IPX5)
  • Impostazioni di lunghezza: 8 (da 3 a 22 mm)
  • Lunghezza senza pettine: 0,5 mm
  • Accessori in Dotazione: un pettine distanziatore, una spazzolina per la pulizia delle lame, un pettine per i capelli, un alimentatore con spina EU, manuale utente

3. Terzo Classificato

73%

punteggio

Rowenta TN1410


Rowenta TN1410 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 1-30
Lunghezze Totali 19
Materiale Lame acciaio
Autonomia (min) 40
  • Marca: Rowenta
  • Modello: TN1410
  • Tipo di batteria: Ni-MH
  • Materiale della lama: acciaio inossidabile
  • Alimentazione: sia a batteria, sia con filo
  • Autonomia Batteria: 40 minuti
  • Tempi di Ricarica: 8 ore
  • Lunghezza di taglio: da 1 mm a 30 mm
  • Numero di regolazioni lunghezza: 19
  • Precisione di taglio: intervalli da 1,5 mm
  • Velocità del motore (giri/min): 6250
  • Tipo di motore: CC
  • Impermeabilità: no
  • Voltaggio: 100-240 V
  • Base di ricarica: si
  • Indicatore di carica: LED
  • Testina di taglio amovibile: si
  • Tipo di pettine: regolabile
  • Manutenzione: le lame necessitano di essere lubrificate
  • Accessori in Dotazione: 2 pettini distanziatori (per barba e capelli), una spazzolina per la pulizia delle lame, un alimentatore, una base di ricarica, una boccetta d’olio per lubrificare le lame, un manuale utente
  • Buon rapporto prezzo / prestazioni
  • Corpo macchina robusto
  • Abbastanza ergonomico e maneggevole
  • Buone prestazioni di taglio (sui capelli corti)
  • Può funzionare sia con filo, sia cordless
  • Dispone di una comoda base per la ricarica
  • Tempi di ricarica lunghi
  • Non è lavabile
  • Sui tagli più lunghi le prestazioni sono più deludenti
  • Manca una custodia
  • La qualità delle plastiche poteva essere migliorata

Migliori 3 Tagliacapelli Qualità Prezzo

Ecco la nostra selezione dei migliori tagliacapelli qualità prezzo che abbiamo messo a confronto per chi cerca un modello affidabile e che garantisca delle ottime prestazioni di taglio ad un prezzo estremamente vantaggioso.

1. Primo Classificato

83%

punteggio

Panasonic ER-1421


Panasonic ER-1421 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,4-18
Lunghezze Totali 7
Materiale Lame TiN + DLC
Autonomia (min) 80
  • Pettini distanziatori: 3 (3/6, 9/12 e 15/18 mm)
  • Lunghezza senza pettine: 0,5 mm
  • Autonomia: 80 minuti
  • Tempo di ricarica: 1 ora
  • Dimensioni: 168 x 45 x 44 mm
  • Peso: 150g
  • Accessori: spazzolina per la pulizia, boccetta d’olio per lubrificare le lame
  • Tipo di Lama: con angolatura a 45 gradi e punte arrotondate
  • Materiale Lama: rivestimento in titanio (TiN) con punte arrotondate rivestite in materiale diamantato (DLC)
  • Alimentazione: a batteria o con filo
  • Impermeabile: no
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo
  • Compatto e maneggevole
  • Taglio preciso, omogeneo e veloce (sia come tagliacapelli, sia come regolabarba)
  • Ottimi materiali di costruzione
  • Si pulisce facilmente
  • Può essere usato anche con il cavo collegato alla corrente
  • Ottima autonomia di funzionamento
  • Non permette molte lunghezze di taglio
  • Le lame necessitano di essere lubrificate

2. Secondo Classificato

79%

punteggio

Hatteker RF-692


Hatteker RF-692 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,5-24
Lunghezze Totali 22
Materiale Lame ceramica
Autonomia (min) 90
  • Marca: Hatteker
  • Modello: RF-692
  • Impostazioni di taglio totali: 22
  • Range di taglio: da 0,5 mm a 24 mm
  • Lunghezze pettini distanziatori:  3 mm, 4 a 6 mm, 7 a 9 mm, 10 a 12 mm, 16 a 18 mm, 22 a 24 mm
  • Lunghezze pettine di precisione: 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 mm
  • Lunghezze di taglio senza pettini: 0,5 / 1 / 1,5 / 2 / 2,5 mm
  • Autonomia: 90 minuti
  • Tempo di ricarica: 90 minuti (può essere caricato tramite USB o adattatore di rete)
  • Tipo di batteria: agli ioni di litio
  • Capacità batteria: 800 mAh
  • Display digitale: si (retroilluminato di blu)
  • Informazioni su display: manutenzione e carica residua della batteria
  • Lavabile in acqua: si al 100%
  • Lame: in titanio e ceramica (auto-affilanti)
  • Alimentazione: a batteria o con filo
  • Sistema di blocco lunghezze: si
  • Accessori inclusi nella confezione: una testina larga per i capelli, una testina media per la barba, una testina più piccola per le rifiniture, un pettine distanziatore regolabile da 3 a 8 mm, 6 pettini distanziatori da 3 mm a 24 mm, una base di ricarica, un pettine per i capelli, una custodia in tessuto, una spazzolina per la pulizia delle lame, un cavo di ricarica USB e un adattatore di rete.
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo
  • Buone prestazioni di taglio (anche se usato come regolabarba)
  • Elevata autonomia di funzionamento
  • Misure di lunghezza ad intervalli molto precisi
  • Completo di accessori per le rifiniture
  • Materiali di buona fattura
  • È presente un display digitale retroilluminato
  • Può essere usato anche con filo
  • Facile da pulire grazie al fatto che può essere lavato
  • Le lame necessitano di essere lubrificate
  • Manca un pettine per le misure intermedie da 13 a 15 mm
  • Non è adatto per usi intensivi / professionali
  • Sebbene le istruzioni siano marginali, risultano poco chiare

3. Terzo Classificato

78%

punteggio

Remington HC5810


Remington HC5810 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,8-40
Lunghezze Totali 18
Materiale Lame ceramica
Autonomia (min) 40
  • Pettini distanziatori: 10 (da 3 a 40 mm)
  • Leva per regolare il taglio (senza pettini): da 0,8 a 2 mm
  • Materiale Lama: ceramica
  • Alimentazione: Cavo / Batteria
  • Autonomia: fino a 40 minuti
  • Tempi di Ricarica: 90 min
  • Indicatore del livello di batteria: a LED
  • Presa: antiscivolo
  • Base di ricarica: si
  • Motore garantito 10 anni
  • Accessori in Dotazione: valigetta, pettini distanziatori, forbici, 2 spazzole di pulizia, pettine per capelli, olio lubrificante, base di ricarica, caricabatterie
  • Ottimo rapporto prezzo / prestazioni
  • Buone prestazioni di taglio (grazie anche alle lame in ceramica)
  • Valigetta con kit completo di accessori fornito in dotazione
  • Può funzionare sia con filo, sia a batteria
  • Ampio range di taglio (può tagliare fino ad una lunghezza massima di 4 cm)
  • Le lame necessitano di essere lubrificate ed essendo in ceramica, sono piuttosto delicate
  • L’autonomia della batteria poteva essere migliorata
  • La misura di lunghezza minima è leggermente più alta rispetto alla concorrenza
  • Gli intervalli di precisione tra le lunghezze di taglio, sono particolarmente ampi
  • Non è molto comodo da usare come regolabarba

Migliori 3 Tagliacapelli Professionali

Se cercate il top sul mercato, abbiamo classificato questi tre modelli come i migliori tagliacapelli professionali. Sono la scelta ideale per chi è in cerca di un regolacapelli affidabile e che garantisca tagli precisi e veloci.

1. Primo Classificato

91%

punteggio

Panasonic ER-GP80


Panasonic ER-GP80 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,8-15
Lunghezze Totali 11
Materiale Lame carbonio+titanio
Autonomia (min) 50
  • Impostazioni di Taglio totali: 11
  • Lunghezze senza pettini distanziatori: 5 in totale (0,8 mm / 1,1 mm / 1,4 mm / 1,7 mm / 2 mm)
  • Pettini distanziatori: 3 in tutto (3 e 4 mm / 6 e 9 mm / 12 e 15 mm)
  • Lama: X-taper Blade (rivestita in fibra di carbonio e titanio) con angolazione a 45 gradi
  • Tipo di batteria: al litio
  • Autonomia batteria: 50 minuti
  • Tempi di ricarica: 1 ora
  • Alimentazione: a batteria o collegato alla corrente
  • Motore: lineare di tipi Constant Control
  • Trimmer di precisione: si

2. Secondo Classificato

88%

punteggio

Moser Chromstyle Pro


Moser Chromstyle Pro - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 0,7-12
Lunghezze Totali 9
Materiale Lame acciaio
Autonomia (min) 90
  • Alimentazione: a batteria o collegato direttamente alla rete elettrica
  • Impostazioni di taglio senza pettini: 5 in tutto (da 0,7 a 3 mm)
  • Pettini distanziatori: 4 in tutto (3, 6, 9 e 12 mm)
  • Tipo di motore: Motore DC
  • Batteria: agli ioni di litio (LiFePO4)
  • Autonomia batteria: fino a 90 min
  • Tempi di ricarica: circa 1 ora
  • Indicatore LED di carica: si
  • Dimensioni (Lu x La x A): 178 x 46 x 50 mm
  • Peso: circa 290 g
  • Rumorosità: max. 63 dB(A) a 25 cm
  • Vibrazione: < 2,5 m/s2
  • Base di ricarica dimensioni: con accessori (L x P x A): 96 x 120 x 72 mm
  • Peso della base di ricarica: circa 91 g
  • Tipologia alimentatore: adattatore 6000
  • Assorbimento di potenza: max. 12 W
  • Tensione di esercizio: 100 – 240 V / 50 – 60 Hz

3. Terzo Classificato

86%

punteggio

BESTBOMG Graffiti Y4


BESTBOMG Graffiti Y4 - Recensione
Informativa AffiliazioneIl pulsante "Vedi Prezzo" e l'immagine del logo, contengono un link di affiliazione al rispettivo Partner: "Amazon" o "Ebay". In qualità di Affiliato Amazon ed Ebay, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.
Alimentazione batteria
Range di Taglio (mm) 1-13
Lunghezze Totali 9
Materiale Lame titanio
Autonomia (min) 240
  • Marca: BESTBOMG
  • Modello: Graffiti serie Y4
  • Impostazioni di taglio totali: 9
  • Range di taglio: da 1 mm a 13 mm
  • Numero pettini distanziatori:  6
  • Lunghezze pettini distanziatori: 1,5 mm / 3 mm / 4,5 mm / 6 mm / 10 mm / 13 mm
  • Lunghezze senza pettini distanziatori: da 1 a 3 mm
  • Autonomia: 240 minuti
  • Tempo di ricarica: 3 ore
  • Tipo di batteria: ioni di litio
  • Capacità della batteria: 2000 mAh
  • Potenza del motore: 8 Watt
  • Velocità del motore: 14.000 colpi di taglio al minuto
  • Display digitale: no
  • Lame: in titanio
  • Alimentazione: a batteria o con filo
  • Rumorosità: 65 dB
  • Indicatore led: blu (in esecuzione, in carica)
  • Dimensioni: 18.5 x 5 cm
  • Peso: 260 grammi
  • Accessori inclusi nella confezione: 6 pettini distanziatori, un caricabatterie, una spazzolina per la pulizia delle lame, un pettine per capelli e un manuale d’uso.
  • Disegno accattivante sulla scocca
  • Buon rapporto prezzo / prestazioni
  • Autonomia della batteria estremamente elevata
  • Adatto anche per un uso professionale
  • Ottime prestazioni di taglio e motore molto potente
  • Materiali di ottima fattura
  • Può essere usato anche con filo
  • È abbastanza silenziosa rispetto alla concorrenza
  • È un po’ più pesante rispetto ad altri tagliacapelli (per via della grossa batteria integrata)
  • Poche misure di taglio a disposizione
  • La misura minima è da 1 mm
  • Non viene fornita una boccetta d’olio lubrificante in dotazione

Le Migliori 3 Offerte di OGGI su Amazon

Questi sono i 3 modelli di Tagliacapelli con il Migliore Sconto di OGGI su Amazon. Le Offerte possono variare ogni giorno, quindi approfittane prima che scadano.

Informativa AffiliazioneI pulsanti "Vedi Offerta" e le immagini dei prodotti, contengono un link di affiliazione ad "Amazon". In qualità di Affiliato Amazon dunque, Sceltaideale.it potrebbe ricevere una piccola commissione dagli acquisti considerati idonei.

Tagliacapelli | Guida all'Acquisto

Come scegliere il giusto modello di Tagliacapelli? In questa guida all'acquisto, vi aiuteremo a capire quali caratteristiche deve avere un buon modello di Tagliacapelli e le principali differenze tra le varie tipologie.

1. Differenza tra un Tagliacapelli e un Regolabarba


Prima di analizzare i vari aspetti tecnici per capire come scegliere il miglior tagliacapelli per le proprie necessità, è bene capire l’esatta differenza tra un tagliacapelli e un regolabarba, due dispositivi in apparenza uguali.

Confondersi è molto facile visto che hanno forme del tutto simili, così come il modo di utilizzo. Le vere diversità sono nella dimensione della lama e nel range di taglio.

 

Differenza tra un Tagliacapelli e un Regolabarba

 

A. Tagliacapelli

Un tagliacapelli deve trattare una superficie più ampia, quindi necessita di una lama più larga per garantire delle ragionevoli prestazioni di taglio. Un buon tagliacapelli quindi, offre una potenza e una velocità di taglio maggiore rispetto ad un regolabarba, ma allo stesso tempo anche una peggiore maneggevolezza e un peggior comfort di utilizzo, nel caso in cui voleste utilizzarlo come eventuale regolabarba.

B. Regolabarba

Un regolabarba invece, svolge la propria funzione in aree di pochi centimetri quadrati, dovendo trattare oltretutto punti più scomodi, dovuti alle curve e agli spigoli del volto. Per questo motivo, di solito un regolabarba presenta delle dimensioni più compatte, quindi una maggiore leggerezza e maneggevolezza, oltre a un pettine distanziatore (o più pettini distanziatori) con punte più arrotondate per rendere il taglio più confortevole. Alcuni modelli, presentano anche una testina con blocco lame oscillante, proprio per seguire meglio i contorni del viso.

Tuttavia, i dispositivi molto prestazionali vengono spesso utilizzati per entrambe le funzioni. Soprattutto quando si portano barbe molto lunghe, si finisce con l’utilizzare un tagliacapelli. Se quest’ultimo dispositivo si può ritenere universale, non vale il contrario: un regolabarba quindi ha caratteristiche tecniche inadeguate per poter accorciare o rasare i capelli (tranne per piccoli ritocchi).

2. Ampiezza di Taglio


Per essere sicuri di scegliere il miglior tagliacapelli per le proprie necessità, uno dei principali fattori da considerare in fase di acquisto, è la larghezza della lama. Considerate che  un buon regolacapelli presenta un blocco lame con misure che oscillano tra 40 e 45 mm di larghezza. Sono dimensioni più che adeguate per poter coprire superfici di buona ampiezza, velocizzando dunque le operazioni di taglio.

 

Ampiezza della Lama di un Tagliacapelli

 

Come abbiamo scritto nel primo paragrafo di questa guida, l’ampiezza della lama è anche uno dei fattori principali che distingue un tagliacapelli da un regolabarba. Quest’ultimo infatti, presenta delle lame meno larghe e generalmente con pettini distanziatori a punte più arrotondate, rendendo il taglio della barba più confortevole e preciso.

3. Range delle Lunghezze di Taglio


Il range di taglio offre la possibilità all’utilizzatore di decidere a quale lunghezza tagliare i capelli. Ovviamente è un dato che varia a seconda del look che si vuole ottenere: una persona con problemi di calvizia che decide ad esempio di radersi a zero, ha necessità ben diverse da chi intende regolarsi i capelli ad una lunghezza di circa 3 o 4 cm.

Dunque, in questo caso qual è il tagliacapelli migliore per le proprie esigenze? Considerate che per impostare il range di taglio, si utilizzano i cosiddetti “pettini distanziatori o regolatori“, normalmente realizzati in materiale plastico da inserire con un meccanismo a scatto sopra il gruppo lame. La distanza tra il pettine e la lama stabilisce dunque la lunghezza di taglio.

Il valore minimo di solito parte da 0,4/0,5 mm fino ad arrivare ad un massimo di 40/45 mm circa. Per ottenere quest’ampio range di misure, è necessario avere a disposizione un certo numero di pettini regolatori da sostituire a seconda della lunghezza desiderata. Il numero dei pettini distanziatori o regolatori, può variare inoltre in base al modello e alla marca del tagliacapelli.

Quindi, per scegliere il miglior tagliacapelli e non buttare via soldi, è necessario verificare nella scheda tecnica del prodotto, non solo l’ampiezza di taglio ma soprattutto la lunghezza minima e massima che il regolacapelli riesce a tagliare.

4. Regolazione del Taglio: manuale o motorizzata?


Altro fattore da valutare seriamente per essere sicuri di acquistare un tagliacapelli di buona qualità, è il tipo di regolazione della lunghezza di taglio, vediamo dunque di cosa si tratta. Molti tagliacapelli oggi in commercio, consentono di impostare la lunghezza del taglio o in “modalità manuale“, o in “modalità motorizzata“. Scopriamo quindi quali sono le principali differenze tra una regolazione manuale e una elettronica o motorizzata:

  • Regolazione Manuale: il valore desiderato viene scelto tramite un selettore (normalmente a rotella). Ci sono anche prodotti che presentano scale graduate direttamente sui pettini. La regolazione manuale non è una prerogativa dei modelli economici, infatti si può trovare con una certa frequenza anche su apparecchi dalle alte prestazioni.
  • Regolazione Motorizzata: un piccolissimo motore elettrico provvede a muovere il pettine in base alla misura scelta. Questa possibilità è presente solo su modelli di fascia alta, con un display LCD che indica i valori di taglio impostati e tasti per effettuare le regolazioni.

Infine, è bene precisare che un tagliacapelli può naturalmente essere utilizzato anche senza pettine distanziatore, in modo da sfruttare la sola lama per effettuare il “taglio a zero” (per la precisione 0,3 – 0,4 mm circa).

5. Principali Tipologie di Lame


Concentriamoci adesso sulle lame che un tagliacapelli può avere, proprio perché a seconda de materiale, si possono ottenere diverse prestazioni. In commercio esistono sostanzialmente tre tipologie di lame che possono equipaggiare un tagliacapelli e si distinguono in base al tipo di materiale:

– Lama in Acciaio Inox: è il materiale più utilizzato perché unisce buone prestazioni di taglio con una adeguata resistenza. Gli unici inconvenienti sono un certo surriscaldamento e il dover provvedere alla periodica lubrificazione.

– Lama in Titanio: sempre più produttori puntano su lame realizzate con questo materiale che offre ulteriori vantaggi rispetto all’acciaio inox. Il titanio ha una capacità di taglio maggiore, è particolarmente leggero, ma soprattutto assicura una più alta resistenza e una minor usura.

– Lama in Ceramica: è il materiale che offre probabilmente la migliore precisione di taglio ma ha il grosso svantaggio di essere particolarmente fragile e sensibile alle sollecitazioni.

Per quanto riguarda il discorso lubrificazione, è possibile trovare tagliacapelli di ultima generazione che dispongono di lame auto-lubrificanti, in modo da avere sempre un’adeguata qualità di taglio, allungando la vita delle lame e azzerando quasi del tutto la manutenzione alle lame.

Bisogna comunque precisare che la differenza tra un materiale a l’altro, non è particolarmente significativa, tanto è vero che in commercio si possono trovare dispositivi top di gamma che montano indistintamente lame realizzate in uno dei tre materiali sopra descritti.

Ora che vi abbiamo spiegato anche le principali differenze tra una lama e l’altra, sarete già in grado di scegliere in completa autonomia il miglior tagliacapelli per le vostre esigenze.

6. Tipo di Alimentazione: batteria o cavo?


Da questo punto di vista, i tagliacapelli si possono suddividere in due grandi categorie: con il cavo o con batteria ricaricabile. Vediamo insieme quali sono le principali differenze tra le due modalità di alimentazione e soprattutto qual è la miglior soluzione.

A. Tagliacapelli con Cavo

Un tempo erano i modelli migliori e più utilizzati, mentre oggi si possono trovare solo apparecchi per uso professionale o molto economici. Se da una parte non danno nessun problema di autonomia, dall’altra hanno lo svantaggio di una scarsa libertà di movimento che rende l’operazione di taglio particolarmente scomoda.

Non deve trarre in inganno il fatto che molti parrucchieri e barber shop utilizzino tagliacapelli con il cavo. Oltre ad essere apparecchi professionali con velocità di taglio molto elevate, devono assicurare un utilizzo continuo senza limiti di autonomia.

Il discorso è ben diverso quando l’utilizzatore deve fare tutto da sé difronte allo specchio e con il cavo che ostacola i movimenti. Tuttavia, anche in ambito professionale, i tagliacapelli a batteria ricaricabile stanno riscuotendo un notevole successo e vengono considerati da molti professionisti come la soluzione migliore.

B. Tagliacapelli con Batteria Ricaricabile

In commercio la maggior parte dei tagliacapelli sono dotati di batteria ricaricabile. Le tecnologie utilizzate sono due: ioni di litio (Li-Ion) e nichel-metallo idruro (Ni-Mh).

I produttori sono orientati per la prima tipologia, ovvero la batteria agli ioni di litio, che ha il vantaggio di non soffrire del famoso effetto memoria, quindi la batteria si può ricaricare in qualsiasi momento. Sono accumulatori molto leggeri, offrono una miglior autonomia e tempi di ricarica più rapidi. Lo svantaggio sono costi decisamente elevati rispetto ad una batteria al Ni-Mh.

Indipendentemente dal tipo di batteria montata, gli aspetti da valutare in fase di scelta riguardano l’autonomia e i tempi di ricarica. L’autonomia è un valore che varia sensibilmente in base alla marca e al modello scelto. In linea di massima, i migliori tagliacapelli garantiscono un’autonomia di funzionamento pari ad almeno 50 / 60 minuti. I top di gamma poi, come quelli proposti da Philips, Panasonic e Remington possono anche raggiungere i 120 minuti e oltre di autonomia e qui siamo a livelli decisamente alti.

Anche per quanto riguarda i tempi di ricarica, i valori sono molto variabili e possono oscillare da 60 minuti fino a diverse ore, dipende molto dal tipo di batteria. In linea di massima, orientatevi sui tagliacapelli con batteria al litio che sono i migliori, infatti offrono tempi di ricarica molto più veloci e autonomie di funzionamento maggiori.

C. Un tagliacapelli a batteria può essere usato anche con il Cavo?

È molto importante valutare anche questo particolare aspetto, vale a dire la possibilità di utilizzare il tagliacapelli quando è sotto carica. Molti dispositivi infatti non lo consentono e una volta collegato il caricatore non possono essere utilizzati, quindi per essere certi che state acquistando il miglior tagliacapelli in base al vostro utilizzo, verificate sempre nelle specifiche tecniche del prodotto se questa funzione è presente oppure no.

La ricarica può essere effettuata semplicemente inserendo lo spinotto dell’alimentatore oppure posizionando il tagliacapelli su una base di ricarica. Quest’ultima soluzione la si può trovare con maggiore frequenza e permette da una parte di avere tutto in ordine e dall’altra di avere un apparecchio sempre carico e pronto all’uso.

7. Funzioni Principali di un Tagliacapelli


Il regolacapelli è sicuramente un dispositivo semplice da utilizzare e pertanto è dotato di poche funzioni, tuttavia ve ne abbiamo elencate alcune che è possibile trovare nei migliori tagliacapelli in commercio, vediamole insieme:

– Display digitale: indica la regolazione di taglio impostata e il livello di carica rimanente. È molto utile perché permette di avere sempre sott’occhio i dati di primaria importanza. In modelli tecnologicamente avanzati è possibile trovare anche l’indicazione di quando pulire o lubrificare la lama.

– Indicatori luminosi: può capitare che al posto del display siano presenti delle barre orizzontali che si illuminano progressivamente per indicare il livello di taglio. È una funzione presente in modelli poco costosi e rappresenta più un aspetto scenografico che non una reale utilità.

– Pulsanti per la regolazione del range di taglio: sono presenti solo nei modelli motorizzati. Permettono di aumentare e diminuire l’altezza di taglio con il valore indicato dal display.

– Wet&Dry: la funzione indica che il dispositivo può essere utilizzato sotto l’acqua. È necessario fare molta attenzione e leggere il libretto delle istruzioni per essere sicuri di poter utilizzare il tagliacapelli, ad esempio, sotto la doccia. Alcuni modelli indicano la funzione wet&dry ma in realtà è possibile solo lavare il blocco lame con un getto d’acqua corrente.

– Modalità Turbo: modelli prestazionali offrono questa funzione che permette di incrementare la velocità di taglio. Modalità utile quando si devono affrontare capelli molto lunghi e folti. In questa fase il consumo della batteria sarà estremamente elevato.

– Blocco viaggio: è una funzione molto comoda per evitare che il tagliacapelli si accenda a causa degli urti durante il trasporto.

8. Ergonomia, Peso e Maneggevolezza


L’assemblaggio di un regolacapelli è un aspetto che va ad incidere soprattutto sulla praticità d’uso. La maggior parte dei tagliacapelli sono caratterizzati da un manico ergonomico che il più delle volte presenta un rivestimento gommato il quale rende antiscivolo, per una presa sicura.

 

Maneggevolezza di un Tagliacapelli

 

comandi per la regolazione del taglio, l’accensione e lo spegnimento, sono invece posizionati sull’impugnatura in modo da essere facilmente accessibili, mentre il display (se presente) deve avere numeri ben leggibili.

Il fattore più importante che incide sulla maneggevolezza del regolacapelli è sicuramente il peso, che varia sensibilmente da modello a modello. I migliori tagliacapelli, ovvero quelli più potenti, di solito presentano delle dimensioni piuttosto ingombranti e risultano decisamente più pesanti della media e questo accade spesso per i tagliacapelli professionali.

In commercio troviamo infine dei modelli che potremmo definire “ibridi“, proprio perché rappresentano una via di mezzo tra un tagliacapelli e un regolabarba: molto più leggeri e maneggevoli ma con qualità di taglio inferiore.

Come scegliere un tagliacapelli in base a forma, peso e dimensioni? La scelta dipende esclusivamente dal tipo di utilizzo. Se avete la necessità di regolare i capelli sporadicamente e vorreste un prodotto maneggevole e leggero, da utilizzare anche per la barba, un modello ibrido o multifunzione, potrebbe rivelarsi come il miglior tagliacapelli per il vostro scopo.

Dovendo invece rasare completamente la capigliatura, magari ad una certa altezza e con particolare regolarità, la scelta migliore potrebbe ricadere su un regolacapelli di livello quasi professionale: sarà sicuramente più costoso e pesante ma offrirà una capacità e potenza di taglio più adeguata.

9. Gli Accessori Principali forniti in Dotazione


Tra gli ultimi aspetti che andiamo ad analizzare, troviamo gli accessori che è possibile trovare nella in dotazione con un tagliacapelli. Non esiste uno standard da considerare come dotazione di serie. Nella realtà ogni produttore fa le proprie scelte commerciali. In linea di massima, i migliori tagliacapelli sono dotati dei seguenti accessori:

  • Un certo numero di pettini regolatori a seconda del range di taglio: Sono gli accessori di gran lunga più importanti ed è necessario verificare sia la quantità presente nella confezione che la qualità. Avere un buon numero di regolatori assicura la massima versatilità d’uso. Porre attenzione anche alla qualità dei materiali: essendo realizzati in plastica, in molti casi sono estremamente fragili con le alette che si spaccano con irrisoria facilità.
  • Custodia: è un accessorio che non deve mancare perché consente di riporre in modo ordinato tutti i componenti. Nella maggior parte dei casi è realizzata in tessuto sintetico morbido. Nei modelli top di gamma può essere rigida per proteggere l’apparecchio durante i viaggi.
  • Kit di pulizia: anche questo accessorio è quasi sempre presente. È costituito da uno spazzolino per pulire le parti di difficile accesso dai resti dei peli tagliati. Solitamente si trova anche una boccetta di olio per lubrificare la lama (indispensabile in caso di lame in metallo).
  • Base di appoggio o di ricarica: può essere semplicemente un supporto per poter appoggiare verticalmente il tagliacapelli oppure funzionare anche da stazione di ricarica.

10. Le Marche di Tagliacapelli più Affidabili


Infine, per concludere la nostra guida su come scegliere un tagliacapelli, vogliamo parlarvi delle marche che noi riteniamo più affidabili e sicure. Come avrete notato, oggi in vendita troviamo numerosi modelli, di ogni genere e marca, soprattutto se decidete di acquistare sui grossi portali online. Giungere ad una scelta dunque, inizia a farsi difficile.

Noi vi consigliamo quindi di orientarvi sulle seguenti marche di tagliacapelli:

  • Tagliacapelli Philips: ideali per chi cerca dei modelli di varie fasce di prezzo, di una buona tecnologia di taglio e da un buon rapporto qualità / prezzo. I modelli più nuovi offrono anche la possibilità di ottenere dei tagli lunghi, un ampio range di lunghezze di taglio e un’elevata autonomia della batteria.
  • Tagliacapelli Panasonic: anch’essi molto validi, soprattutto se cercate dei modelli leggeri da poter utilizzare sia come regolabarba, sia come tagliacapelli. Fate però attenzione all’autonomia della batteria e al range delle lunghezze di taglio. I modelli top di gamma della Panasonic, sono considerati i migliori tra quelli professionali.
  • Tagliacapelli Braun: da sempre rivali di Philips, soprattutto nei mondo dei rasoi elettrici e degli spazzolini elettrici, offrono dei prodotto all’avanguardia e dalle ottime prestazioni. Evitate i tagliacapelli multifunzionali perché di solito non offrono delle grandi prestazioni di taglio.
  • Tagliacapelli Remington: sono quelli che offrono il rapporto qualità/prezzo più alto. Rappresentano la scelta ideale per chi è in cerca di un buon tagliacapelli ma ad un prezzo particolarmente conveniente. Fate molta attenzione però alla qualità costruttiva di questi tagliacapelli, perché spesso possono capitare modelli costruiti con delle plastiche di bassa qualità e che tendono a rompersi facilmente, specialmente quando si parla dei pettini distanziatori. Nulla da dire invece per quanto riguarda la qualità del taglio, la durata della batteria e la solidità del corpo macchina.
  • Tagliacapelli Moser: è la marca più indicata per chi cerca un tagliacapelli robusto, efficiente e senza particolari funzioni tecnologiche. Questa marca produce sia modelli essenziali e funzionanti ancora tramite cavo, sia modelli più all’avanguardia dotati di batteria ricaricabile, ideali per chi cerca un tagliacapelli professionale e affidabile.

Esistono anche altre marche affidabili su cui potersi orientare, tra cui BaBylissRowenta e Imetec ma non tutti i modelli purtroppo offrono delle buone prestazioni di taglio.

Infine, se non avete particolari esigenze di taglio, potete anche orientarvi sui tagliacapelli di produzione prettamente cinese che è possibile trovare sempre sui grandi store online ma ricordatevi che non avrete alcun tipo di garanzia o centri assistenza italiani cui fare riferimento.

Altri Modelli di Tagliacapelli

Qui sotto trovi gli altri modelli di Tagliacapelli che abbiamo confrontato e che potrebbero interessarti. Se desideri vederli tutti, clicca sul seguente link: → Tagliacapelli | Modelli

Domande e Risposte | Sceltaideale.it

Ti Serve Aiuto?

Non sai ancora Quale Tagliacapelli scegliere? Se hai bisogno di aiuto, puoi registrarti al nostro servizio di Domande e Risposte, lo staff di ✓sceltaideale.it ti aiuterà a scegliere il modello più adatto per le tue esigenze.

↑ Torna Su

al Menù Iniziale

↑ Torna Su

alle Offerte di Oggi

Già visto i 3 modelli OGGI in Offerta?
x
Le Offerte del Giorno
Search
Generic filters
Exact matches only
Search
Generic filters
Exact matches only